19 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Dolce & Gabbana: Gangasta paradise

  • 1|
D&G, seguendo gli anni 30 di Francesca Ferioli [gallery link="file" columns="2"] Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana si sono ispirati agli anni ?30 per la loro sfilata milanese, attingendo direttamente dal mondo

D&G, seguendo gli anni 30 di Francesca Ferioli [gallery link="file" columns="2"] Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana si sono ispirati agli anni ’30 per la loro sfilata milanese, attingendo direttamente dal mondo gangster e puntando su fatture sartoriali di grande qualità. Ecco allora che la passerella si popola di giacche doppiopetto con profondi scolli a lancia e cappotti extra large con inserti in pelliccia abbinati a pantaloni cargo; le camicie invece, dai colli molto allungati, sono di grande vestibilità e spesso si accompagnano ad un accessorio molto elegante, il papillon, che conferisce all’outfit uno squisito gusto retrò. I colori che predominano sono due classici indiscussi, il nero ed il grigio, ma non manca un tocco di estroversione dato dal rosso accesso che compare, anche in fantasia, su giacche, maglie e pantaloni. Quello che ne viene fuori è una visione dell’uomo contemporaneo distinto, al passo con i tempi e di grande stile.

Articoli Correlati