14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Sue Baden-Powell

  • LA DONNA DEL GIORNO: Sue Baden-Powell
Sue Baden-Powell recentemente ? stata produttore esecutivo di The?Apparition. In precedenza ha prodotto due film per Ricky Gervais: The Invention of Lying (Il primo?dei bugiardi), con Gervais e Jennifer Garner, e la commedia

Sue Baden-Powell recentemente è stata produttore esecutivo di The Apparition.
In precedenza ha prodotto due film per Ricky Gervais: The Invention of Lying (Il primo dei bugiardi), con Gervais e Jennifer Garner, e la commedia inglese Cemetery Junction (L’ordine naturale dei sogni), con Ralph Fiennes, Emily Watson e Gervais, co-diretta da quest’ultimo insieme al suo socio creativo Stephen Merchant. Nel corso della sua carriera si è occupata dei vari aspetti della produzione cinematografica.
Ha prodotto il thriller Below, dello scrittore-regista David Twohy, e The Public Eye (Occhio indiscreto), dello scrittore-regista Howard Franklin.
È stata produttore esecutivo della nota commedia di Eddie Murphy Doctor Doolittle (Il Dottor Dolittle), diretta da Betty Thomas; Larger Than Life (Per amore di Vera) di Franklin, con Bill Murray; Simpatico di Matthew Warchus, con Nick Nolte e Jeff Bridges, basato sul lavoro teatrale di Sam Shepard, e il thriller The Box dello scrittore-regista Richard Kelly, con Cameron Diaz e James Marsden, basato su una storia breve di Richard Matheson. Sue Baden-Powell ha inoltre co-prodotto i film Equilibrium, Boys and Girls (Boys & girls – Attenzione: il sesso cambia tutto), Andre, e Chattahoochee; è stata supervisore della produzione di Bright Angel (Gli angeli volano basso) di Michael Fields, e manager di produzione nei film Nomads, 1969 (1969: i giorni della rabbia), Earth Girls Are Easy (Le ragazze della Terra sono facili), e Radio Flyer (Il grande volo).
Ha iniziato la sua carriera come responsabile della produzione in Runaway Train (A trenta secondi dalla fine) di Andrei Konchalovsky, con Jon Voight, svolgendo lo stesso ruolo in A Time of Destiny (Il grande odio) di Gregory Nava, con William Hurt e Timothy Hutton.

Articoli Correlati