22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DUE TERREMOTI IN SICILIA: paura a Messina e nelle Eolie

Due forti scosse consequenziali di terremoto sono state avvertite dopo l'una di notte dalla popolazione nella Sicilia nord-orientale. La terra infatti ha tremato sia all'1.04 (magnitudo 4.1) che due minuti dopo (4.2). Stando

Due forti scosse consequenziali di terremoto sono state avvertite dopo l'una di notte dalla popolazione nella Sicilia nord-orientale.
La terra infatti ha tremato sia all'1.04 (magnitudo 4.1) che due minuti dopo (4.2). Stando ai rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l'ipocentro di entrambi i terremoti si trova a 10,4 km di profondita,' mentre l'epicentro è vicino i comuni di Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Patti, Piraino, Raccuja, Sant'Angelo di Brolo e Sinagra. Le scosse sono state chiaramente avvertite a Messina e anche sulle isole Eolie, dove residenti e turisti sono usciti da case e alloggi, spaventati dal sisma, che è stato avvertito anche a Reggio Calabria.
Al momento non sono stati rilevati danni a persone o cose. Repliche di minore intensità sono poi state registrate nelle zona in rapida sequenza.
La scossa più forte all'1.10 di magnitudo 2.6. Per altri articoli di Attualità clicca qui

Articoli Correlati