16 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Groenlandia: l'inverno finisce due giorni prima

  • Groenlandia: l'inverno finisce due giorni prima
Strano fenomeno in Groenlandia: gli scienziati si interrogano La Groenlandia ? nota per la sua lunga notte polare: un mese e mezzo di buio totale, che i residenti identificano con il nostro "inverno". A causa della posizione

Strano fenomeno in Groenlandia: gli scienziati si interrogano La Groenlandia è nota per la sua lunga notte polare: un mese e mezzo di buio totale, che i residenti identificano con il nostro "inverno".
A causa della posizione della Groelnandia,e dell'inclinazione dell'asse terrestre, infatti, il Sole non arriva mai a solcare la linea dell'orizzonte, lasciando la terra in un'oscurità perenne.
Al contrario, d'estate, il Sole non tramonta mai, costringendo tutti ad andare a dormire in pieno giorno. Gli abitanti di una piccola cittadina, Jakobshavn, erano pronti a festeggiare la fine dell'inverno il 13 gennaio.
Ma, a sorpresa, il Sole è sorto l'11 gennaio, con ben due giorni di anticipo, suscitando anche parecchia preoccupazione fra gli abitanti.
Un avviso dell'arrivo del 2012 e della fine di tutti i tempi? Gli scienziati non la pensano così.
Ma stanno ancora cercando di chiarire la questione.
Alcuni hanno dato l'allarme, parlando di spostamento dell'asse terrestre.
Altri hanno semplicemente asserito che il problema sta nel surriscaldamento del clima, che ha fatto sciogliere i ghiacciai, abbassando così il livello dell'orizzonte di quelle zone. Ma le ipotesi sono ancora tutte al vaglio degli esperti.

Articoli Correlati