26 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DL FARE: seconda notte in bianco, terzo giorno di ostruzionismo

  • DL FARE: seconda notte in bianco, terzo giorno di ostruzionismo
E' il terzo giorno di ostruzionismo a oltranza che segue alla seconda notte in bianco nell?aula di Montecitorio:??? opera del MoVimento Cinque Stelle, che chiede che il governo e la maggioranza rinviino dalla prima settimana di

E' il terzo giorno di ostruzionismo a oltranza che segue alla seconda notte in bianco nell’aula di Montecitorio: è opera del MoVimento Cinque Stelle, che chiede che il governo e la maggioranza rinviino dalla prima settimana di agosto a settembre il primo dei due voti obbligatori perchè venga approvata la procedura speciale di riforma della Costituzione promossa dal governo Letta. Ancora una volta i deputati grillini hanno preso la parola a ripetizione per le dichiarazioni di voto finali sul decreto legge 'Fare', nell' aula rimasta aperta per tutto il tempo: proprio su questo DL due giorni fa Letta aveva chiesto e ottenuto la fiducia con l'intento di accelerarne l’approvazione.
Da stanotte fino a questa mattina in aula erano presenti praticamente solo deputati M5S e la presidenza di turno.
Consumato il tempo a disposizione, si dovrebbe votare intorno alle 13.
In seguito la presidenza del gruppo Cinque Stelle, su sua richiesta, incontrerà il premier Enrico Letta per discutere di una soluzione che consenta di porre fine all’ostruzionismo parlamentare, consentendo così l'approvazione da parte della Camera dei provvedimenti più urgenti prima della pausa estiva.
Uno su tutti, il provvedimento sugli ecobonus energetici che rischia la decadenza. Per altri articoli di Attualità clicca qui

Articoli Correlati