14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Viaggio di nozze:dopo il matrimonio...si parte!

  • Viaggio di nozze:dopo il matrimonio...si parte!
Consigli di viaggio per iniziare al meglio la vita in due! ? Vi dichiaro marito e moglie! Questa frase rintocca nei timpani degli sposi come una benedizione. Finalmente dopo mesi di preparativi, il fatidico giorno ? arrivato?e

Consigli di viaggio per iniziare al meglio la vita in due! Vi dichiaro marito e moglie! Questa frase rintocca nei timpani degli sposi come una benedizione.
Finalmente dopo mesi di preparativi, il fatidico giorno è arrivato e mentre l’applauso degli invitati scrolla di dosso l’agitazione accumulata, una cosa in particolare fa palpitare il cuore degli sposi…il tanto atteso viaggio di nozze è finalmente arrivato! Il viaggio di nozze ormai, è il regalo più ambito dagli sposi.
Non ci si interessa più alle lavatrici di ultima generazione o al servizio di posate in argento, quello a cui gli sposi aspirano, sono le quote di partecipazione al loro viaggio.
Un viaggio che per l’occasione, hanno organizzato nei minimi particolari, senza farsi mancare nulla e soprattutto con la voglia di arrivare fino in capo al mondo poichè, come dicono tutti, ”se non ci vai in viaggio di nozze, quando ci vai?!”. Il mondo però è grandissimo e pieno di posti stupendi e per questo che, la scelta da fare, diventa ancora più critica di quella del ristorante.
Ma non disperate, girando il mondo insieme, ogni coppia troverà la luna di miele adatta.
Oggi si parte verso: Stati Uniti D’America – Polinesia. Il viaggio prevede un tour di 20/25 giorni.
Si inizia con un itinerario “coast to coast” che tocca le principali città americane, partendo dalla bellissima New York, che vi affascinerà grazie ai suoi grattacieli, lo shopping e le luci che la rendono viva 24 ore su 24.
Qui vi consigliamo di soggiornare almeno 5 giorni per poter vedere ciò che questa città a da offrire.
Da New York si vola poi, verso San Francisco, la città più socialmente “liberal” degli States e dopo aver trascorso qui 3 giorni, il successivo volo prevede tappa a Las Vegas, “città del peccato e della perdizione”, dove pernottare 2 giorni. Qui, rimarrete coinvolti dallo sfarzo e dal lusso degli alberghi e delle attrazioni, in più, è anche un ottimo punto di partenza per chi volesse vedere il bellissimo Grand Canyon. Il tour prosegue con un volo che da Las Vegas, vi porta nella suggestiva Los Angeles, patria dei Vip, della moda e del Rock’n’ Roll, dove vi consigliamo di soggiornare per 4 giorni. Finito questo tour è il momento di passare dalle stancanti camminate, al totale relax in uno dei posti più belli al mondo: la Polinesia. Da Los Angeles, un volo vi porterà a Tahiti.
Qui vi proponiamo di stare 2 giorni a Papeete per vedere l’isola poi, con un altro volo finire la vacanza, almeno 5 giorni, nella bellissima Bora Bora dove, tra lagune di cristallo, verdi palme e spiagge bianchissime, vi potrete rilassare prima di tornare nella vostra quotidianità.
La Polinesia offre tante altre isolette stupende come, Moorea, Manihi e Huahine, è quindi ovvio che, quest’ultima tappa del viaggio, può essere modificata secondo i vostri gusti. Grazie alle differenti caratteristiche degli arcipelaghi, la Polinesia è ideale tutto l’anno ma, per godervi anche il tour americano, vi consigliamo di organizzare questo viaggio, nei mesi da aprile a ottobre. Per saperne di più visitate questi siti: www.travelnet.it www.turista.it www.marcelletti.it www.paesionline.it Buon viaggio e alla prossima proposta!

Articoli Correlati