23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

SAI PERCHE' si dice che rompere uno specchio porti sfortuna?

Da dove ? nata la credenza che uno specchio rotto porta sette anni di sfortuna? - Il panico quando si ha per le mani uno specchio e qualche parente che, alle spalle, vi urla "Attenta!!! Se lo rompi sono setti anni di sfortuna!".

Da dove è nata la credenza che uno specchio rotto porta sette anni di sfortuna? - Il panico quando si ha per le mani uno specchio e qualche parente che, alle spalle, vi urla "Attenta!!! Se lo rompi sono setti anni di sfortuna!".
Questa credenza deriva da tempi immemorabili: ogni superficie riflettente infatti si è sempre considerata dotata di poteri magici.
Dall'uomo preistorico che si vedeva riflesso nell'acqua e pensava che qualsiasi disturbo alla sua immagine portasse dolore, fino all'invenzione dello specchio. Vedendo infatti la propria immagine rilfessa in uno specchio rotto le possibilità di poter immaginare in questo riflesso distorto delle conseguenze negative era ancora più alta del passato. La credenza prosegue per anni e anni, fino all'arrivo dei romani che "decisero" che rompere uno specchio portava sette anni di sfortuna: questo perchè esisteva una credenza secondo cui la vita si rinnovava di sette anni in sette anni.
Visto che lo specchio rotto indicava che qualcosa nella salute o nel benessere della persona si stava andando a spezzare si riteneva che ci volessero appunto sette anni prima di tornare a stare bene.

Articoli Correlati