20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Anna Kendrick

  • 1|
Anna Kendrick, nata il 9 agosto 1985 a Portland, ? un'attrice americana che lavora sia per il cinema che per il teatro. All'et? di dieci anni i suoi genitori la lasciano allontanarsi da Portland, nel Maine, alla volta di New

Anna Kendrick, nata il 9 agosto 1985 a Portland, è un'attrice americana che lavora sia per il cinema che per il teatro. All'età di dieci anni i suoi genitori la lasciano allontanarsi da Portland, nel Maine, alla volta di New York per delle audizioni.
Appare per la prima volta nel ruolo di Dinah nel musical "Broadway High Society" nell'agosto del 1998, a dodici anni, il che le fa guadagnare le nomine per il Theatre World Award, il Drama Desk Award e il Tony Award.
In seguito, la ritroviamo in un buon numero di altre produzioni teatrali, compreso il musical "A Little Night Music", prima di recitare nel suo film debutto, "Diventeranno famosi", nel 2003, per il quale è nominata Best Supporting Actress (Chlotrudis Award) e Best Debut Performance (Independent Spirit Award) per la sua interpretazione del personaggio di Friti Wagner.
Nel 2007 è nel film "Rocket science", grazie al quale viene premiata dai critici e riceve la nomina per l'Indpendent Spirit Award nel 2007 nella categoria Best Supporting Actress. Verso la fine del 2007 fa l'audizione per il ruolo di Jessica Stanley in Twilight, produzione del 2008 che porta sul grande schermo il primo libro della saga di Stephenie Meyer; non può partecipare al provino perché malata, ma viene richiamata poco dopo e il ruolo le viene assegnato. Un'esperienza canora a teatro dà nel 2009 a Anna Kendrick l'opportunità di recitare in "Un microfono per due", dove figura con Jason Schwartzman e Ben Stiller come una studentessa dell'ultimo anno di liceo coinvolta nella preparazione di un musical.
Nello stesso anno recita in "Elsewhere", che le dà la prima parte da vera protagonista (una ragazza la cui migliore amica, interpretata da Tania Raymonde, scompare), e in "Tra le nuvole" del regista Jason Reitman, storia basata sul romanzo di Walter Kirrn, accanto a George Clooney e Vera Farmiga.
Riceve la nomina come Best supporting Actress sia dal Golden Globe che dalla Screen Actors Guild.
Nel 2010 partecipa all'adattamento di Edgar Wright della graphic novel Scott Pilgrim, intitolato Scott Pilgrim vs.
the World e continua a recitare nella saga vampiresca Twilight, di cui esce il terzo capitolo, "Eclipse".
Nel 2012, oltre alla partecipazione ai due capitoli finali della saga dei vampiri più famosa del grande schermo ("Breaking Dawn Parte I e Parte II"), è nel cast di "50 e 50", commedia drammatica diretta da Jonathan Levine e interpretata da Joseph Gordon-Levitt e Seth Rogen. Nel 2012 la troviamo in "ParaNorman", la commedia "Che cosa aspettarsi quando si aspetta", il film di Robert Redford "The Company You Keep" e "The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2".