24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: non è punibile colui chi fotografa bambini in costume sulla spiaggia

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: La Suprema Corte di Cassazione si ? recentemente occupata di stabilire i confini della nozione di "materiale pedopornografico", atto a configurare tutti i delitti contro la libert?

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: La Suprema Corte di Cassazione si è recentemente occupata di stabilire i confini della nozione di "materiale pedopornografico", atto a configurare tutti i delitti contro la libertà individuale dei minori attinenti alla pedopornografia. Oggetto del delitto di pornografia minorile, previsto dall'art.
600-ter c.p., può essere, secondo la nozione di pedopornografia contenuta nella decisione quadro del Consiglio europeo n.
2004/68/GAI, soltanto quel materiale che ritrae o rappresenta visivamente un minore degli anni diciotto implicato o coinvolto in una condotta sessualmente esplicita, quale può essere anche la semplice esibizione lasciva dei genitali o della regione pubica. Resta, pertanto, ad avviso della Suprema Corte, esclusa dalla sfera di punibilità la condotta di chi, sulla spiaggia, fotografi, insistentemente, alcuni minori in costume da bagno. Nel caso di specie, se ne sussistano i requisiti, si configurerà, eventualmente, la contravvenzione di molestia, contemplata nell'art.
660 c.p..

Articoli Correlati