24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: come cambia la riscossione coattiva dei tributi

  • CARO AVVOCATO: come cambia la riscossione coattiva dei tributi
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Il Decreto Legge del 21 giugno 2013 n. 69 introduce una rilevante modifica in tema di rateizzazione dei tributi, modificando l'art. 29 del D.P.R. n. 602/1973. Dunque possibilit? di

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Il Decreto Legge del 21 giugno 2013 n.
69 introduce una rilevante modifica in tema di rateizzazione dei tributi, modificando l'art.
29 del D.P.R.
n.
602/1973. Dunque possibilità di effettuare rateizzazioni sino a 120 rate mensile e decadenza dal beneficio della rateizzazione non più dopo il mancato pagamento di n.
2 rate mensili bensì ora di n.
8 rate mensili. Dopo il comma 1-quater è difatti inserito il seguente: “1-quinquies.
La rateazione prevista dai commi 1 e 1-bis, ove il debitore si trovi, per ragioni estranee alla propria responsabilità, in una comprovata e grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica, può essere aumentata fino a centoventi rate mensili.
Ai fini della concessione di tale maggiore rateazione, si intende per comprovata e grave situazione di difficoltà quella in cui ricorrono congiuntamente le seguenti condizioni: a) accertata impossibilità per il contribuente di assolvere il pagamento del credito tributario secondo un piano di rateazione ordinario; b) valutazione della solvibilità del contribuente in relazione al piano di rateazione concedibile ai sensi del presente comma.” 2) al comma 3, alinea, le parole “di due rate consecutive” sono sostituite dalle seguenti “, nel corso del periodo di rateazione, di otto rate, anche non consecutive”.