20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

SARA TOMMASI bagno nuda nella fontana del Gianicolo (foto)

  • 20|
Bagno nuda di Sara Tommasi a Roma - Se la Dolce Vita romana riparte in questa estate 2013 possiamo senza dubbio dire che non si sta rilanciando nel migliore dei modi. Sono molti infatti ad aver identificato come novella leader

Bagno nuda di Sara Tommasi a Roma - Se la Dolce Vita romana riparte in questa estate 2013 possiamo senza dubbio dire che non si sta rilanciando nel migliore dei modi.
Sono molti infatti ad aver identificato come novella leader della bella vita capitolina Sara Tommasi, prezzemolina sempre sopra le righe e dagli eccessi oramai un po’ troppo abusati. Triste fine per quella che fu la Via Veneto di Anita Ekberg e Marcello Mastroianni, oramai ridotta a teatro per i facili striptease dell’ex bocconiana. L’ultima comparsa della diva del porno (settore nel quale non viene molto apprezzata ma persevera a lavorare) è stata registrata al Gianicolo, per la precisione in quello che a Roma è noto come il Fontanone.
Durante una serata di gironzolamenti per la capitale in compagnia del collega (e forse ancora fidanzato) Nando Colelli e di qualche altro perseverante seguace, Sara ha infatti deciso di emulare le gesta di felliniana memoria della grande Anita denudandosi per entrare nella fontana. Pur volendo tralasciare il fascino, la classe e soprattutto i vestiti con cui la Ekberg girò quella famosa scena, il bagno improvvisato della Tommasi non ha certo avuto lo stesso fascino: sgraziata e volgare come sempre la ragazza si è immersa nella fontana attirando l’attenzione di fotografi e passanti che hanno poi chiamato la polizia. Prima dell’arrivo della volante però è giunto sul posto Rino Barillari, il più illustre erede attuale dei paparazzi di quella dorata Dolce Vita.
Certo, il suo compito sarà stato meno entusiasmante di quello del grande Tazio Secchiaroli ma intanto ha portato a casa il servizio che ora sta facendo il giro della Penisola. Anche noi vi riproponiamo alcuni suoi scatti pubblicati sul sito del Messaggero.
Cosa dire? Povera Dolce Vita. [gallery]

Articoli Correlati