19 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: il mancato utilizzo della cintura di sicurezza dà luogo a concorso di colpa

  • CARO AVVOCATO: il mancato utilizzo della cintura di sicurezza dà luogo a concorso di colpa
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: L'uso della cintura di sicurezza costituisce, in caso di incidente stradale, una delle pi? importanti garanzie di protezione per chi si trova all'interno dell'autovettura, riducendo il

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: L'uso della cintura di sicurezza costituisce, in caso di incidente stradale, una delle più importanti garanzie di protezione per chi si trova all'interno dell'autovettura, riducendo il rischio che il guidatore ed i passeggeri urtino l'interno del veicolo o vengano catapultati fuori al momento dell'impatto.
La Suprema Corte di Cassazione ha difatti evindenziato che "...I loro corpi infatti, se non trattenuti, continuerebbero a muoversi in avanti per inerzia e, con l'energia cinetica determinata dulia loro velocità, verrebbero proiettati contro il volante, il cruscotto e il parabrezza, che potrebbero sfondare procurandosi lesioni e venendo catapultati all'esterno". Se l'inottemperanza all'obbligo di far indossare la cintura di sicurezza ai passeggeri comporta la diretta responsabilità del conducente, non può escludersi che la violazione del medesimo obbligo relativo alla persona stessa del conducente possa rappresentare un contributo causale alla produzione delle lesioni sulla sua persona. Da ciò ne discende un eventuale concorso colposo del conducente senza cintura nella causazione dell'evento che deve essere necessariamente valutato e quantificato ai fini delle connesse determinazioni del quantum da risarcire.

Articoli Correlati