15 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

"Qualunquemente": successo anche nelle radio

  • "Qualunquemente": successo anche nelle radio
Doveva essere solo un film, e si ? trasformata in una hit nelle radio Dopo le piazze con i gazebo elettorali di Cetto la Qualunque, il film di Giulio Manfredonia che vede protagonista il celebre personaggio ideato da Antonio

Doveva essere solo un film, e si è trasformata in una hit nelle radio Dopo le piazze con i gazebo elettorali di Cetto la Qualunque, il film di Giulio Manfredonia che vede protagonista il celebre personaggio ideato da Antonio Albanese, in uscita nelle sale il 21 gennaio, viene annunciato anche da un brano musicale, 'Qualunquemente - Onda Calabra', diventato in pochi giorni fenomeno di culto sul web. La canzone, appositamente scritta per il film e cantata rigorosamente in dialetto da Albanese-LaQualunque, ma ripresa da un successo de Il Parto delle Nuvole Pesanti, viene programmata anche dalle radio. Il testo del brano - accompagnato da un video realizzato con immagini del film - è la summa della filosofia di Cetto: "Onda calabra, qualunquemente, se c'è pilu non ci manca proprio niente", canta Albanese.
E ancora: "Questa terra è un luogo assai accogliente / io di tasse pago poco o niente.
Se ti senti un tipo esuberante / costruisci abusivamente [...] Questa terra è un luogo della mente / c'era un fiume ed ora non c'è niente.
C'è uno scoglio che si è trasformato / in pilastro di cemento armato.
Mi sfrecciava un falco pellegrino / ora è fisso sul mio comodino.
Mi svettava un olmo secolare / ora brucia nel mio focolare...". Vi riproponiamo l'esilarante video.

Articoli Correlati