14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

SCRUB CORPO: come scegliere quello più adatto

  • SCRUB CORPO: come scegliere quello più adatto
Differenze tra i vari tipi di scrub - Esfoliare la pelle ? quanto di pi? benefico si possa fare per il nostro corpo: non solo si rende cos? l?epidermide pi? liscia e setosa ma si eliminano anche le tossine e lo sporco accumulati

Differenze tra i vari tipi di scrub - Esfoliare la pelle è quanto di più benefico si possa fare per il nostro corpo: non solo si rende così l’epidermide più liscia e setosa ma si eliminano anche le tossine e lo sporco accumulati vivendo in città. La domanda allora è: cosa è meglio usare per l’esfoliazione? Se infatti si può scegliere tra guanti, spugna, salviette o veri e propri macchinari una cosa che non può mai mancare è lo scrub.
Anche qui la varietà è però a volte davvero imbarazzante e facilmente una scelta tanto ampia può mandare in confusione: esistono scrub naturali e sintetici, costosi e low cost, profumati e non, cremosi, detergenti o a base di olio, insomma le possibilità sfiorano ancora una volta l’infinito.
Come orientarsi? Innanzi tutto bisogna conoscere bene il proprio tipo di pelle: se si ha infatti una pelle sensibile o secca la base d’olio è senza dubbio da preferire, non solo risulta infatti più delicata ma anche assai più idratante.
Chi invece avesse una pelle grassa, magari con problemi di acne, è preferibile un prodotto veloce e da utilizzare anche più volte a settimana: ecco allora che gli scrub detergenti, quelli sostitutivi del bagnoschiuma per capirci, diventano la migliore opzione. La scelta della formulazione naturale o sintetica richiama invece il problema del costo: risparmiare con un prodotto 100% naturale è infatti pressoché impossibile, se dunque uno scrub bio è sempre da preferire noi vi consigliamo di ricorrervi solo una volta scoperta la formulazione a voi più adatta.
Per i primi tentativi infatti sarà meglio risparmiare con un prodotto più commerciale il cui costo vi permetterà però di sperimentare diverse soluzioni, trovando infine quella a voi maggiormente congeniale. Se però ambite ad una soluzione davvero low cost allora è al fai da te che dovete rivolgervi: noi vi abbiamo presentato varie soluzioni (clicca qui per vederle tutte) ma sarà forse meglio far chiarezza su un dilemma che in tale settore afflige molti, sale o zucchero? La vera esfoliazione deriva infatti proprio da queste due sostanze che molti ritengono intercambiabili ma che invece hanno alcune differenze: se infatti il sale ha proprietà drenanti e disintossicanti, lo zucchero è senza dubbio più delicato e dunque maggiormente adatto alle pelli più sensibili.
Ancora una volta dunque conoscersi bene è presupposto essenziale per ottenere un buon risultato. Dunque, quale scrub è il più adatto a voi? CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I CONSIGLI DI BELLEZZA!

Articoli Correlati