22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Gillian Anderson

Gillian Anderson ha vinto in carriera un Emmy, un Golden Globe e un SAG Award. Recentemente ? apparsa nell?adattamento televisivo di ?Moby Dick?, trasmesso da Encore Network, e ha recitato insieme a Rowan Atkinson nell?action

Gillian Anderson ha vinto in carriera un Emmy, un Golden Globe e un SAG Award.
Recentemente è apparsa nell’adattamento televisivo di “Moby Dick”, trasmesso da Encore Network, e ha recitato insieme a Rowan Atkinson nell’action comedy inglese “Johnny English Reborn”.
Ha preso parte anche a “The Masterpiece”, l’adattamento della PBS/BBC di “Great Expectations”, in cui ha interpretato Miss Havisham. Conosciuta ai più per la partecipazione a “X Files”, la Anderson ha vinto due Screen Actors Guild Awards, un Emmy e un Golden Globe come Migliore Attrice in una Serie Drammatica e ottenuto diverse nomination a tutti questi premi.
Nel 1998 ha ripreso il ruolo di Dana Scully nel film per il cinema tratto dalla serie X Files e l’anno dopo è stata la prima donna a scrivere e dirigere un episodio della serie “All Things”.
Nel 2008 la Anderson è tornata a vestire i panni di Dana Scully in “X Files – I Want to Believe”, sempre per il cinema. Tra gli altri film interpretati dalla Anderson ci sono “L’ultimo re di Scozia”, “Star System – Se non ci sei non esisti”, “Boogie Woogie” di Duncan Ward, “The Mighty”, “Scherzi del cuore”, “La casa della gioia” di Terrence Davies, inserito nella Top Ten dei film dell’anno (2000) da Rolling Stone, Entertainment Weekly, Newsday, New York Daily News, The Village Voice e New York Press.
La Anderson ha vinto il British Independent Film Award come Migliore Attrice e il Best Performance Award del Village Voice Film Critics Poll per la sua interpretazione di Lily Bart.
Ha anche vinto il premio del pubblico agli IFTA Award per la sua interpretazione di “The Mighty Celt”, scritto e diretto da Pearse Elliot.
La Anderson ha anche preso parte in un piccolo cameo alla commedia “Tristram Shandy: A Cock and a Bul Story”. I progetti televisivi più recenti della Anderson includono la mini serie del 2011 “The Crimson Petal and The White” e l’adattamento del romanzo di William Boyd “Any Human Heart”, che le è valso una nomination ai BAFTA TV Awards come Miglior Attrice non Protagonista.
E’ apparsa nella mini serie della BBC “Bleak House”, che le è valsa la nomination come Miglior Attrice ai BAFTA 2006.
La Anderson ha prestato la voce alla regina Gorkana nel cortometraggio di animaizone “Robbie the Reindeer in Close Encouters of the Herd Kind”. Gillian Anderson ha debuttato a teatro nel 2002 in “What The Night is For” di Michael Weller, per poi approdare al Royal Court nella pièce di Rebecca Gillman “The Sweetest Thing in Baseball” (2005).
Nel 2009 ha vestito i panni di Nora nell’adattanento di “Casa di bambola” di Zinnie Harris alla Donmar Warehouse, per cui è stata nominata a un Olivier Award come Miglior Attrice. Anderson ha ottenuto un BFA della Goodman Theatre School alla Chicago De Paul University.
Ha lavorato al Manhattan Theatre Club in “Absent Friends”, diretto da Alan Ayckbourn, per cui ha vinto un Theatre World Award nel 1991.
E’ apparsa anche in “Il Filantropo” di Christopher Hampton, messo in scena al Long Wharf Theater di New Haven). Negli ultimi 15 anni la Anderson ha preso parte a moltissimi progetti umanitari come membro dell’Associazione Artists for a New South Africa, ambasciatrice dell’associazione per la Fibromatosi, è uno dei membri fondatori di Off the Street Kids ed è tra i fondatori e sostenitori della Alinyiikira Junior School in Uganda.

Articoli Correlati