13 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

PARTO INDOTTO: di cosa si tratta?

  • PARTO INDOTTO: di cosa si tratta?
Cosa ? il parto indotto e come funziona? - Il termine ? scaduto, la pancia cresciuta a dismisura, la stanchezza divenuta insopportabile ma lei o lui proprio non vuole saperne di venire fuori. E? il momento del parto indotto. Se

Cosa è il parto indotto e come funziona? - Il termine è scaduto, la pancia cresciuta a dismisura, la stanchezza divenuta insopportabile ma lei o lui proprio non vuole saperne di venire fuori.
E’ il momento del parto indotto. Se infatti il nostro frugoletto non si decide a venire al mondo da solo ci penseranno i medici a far sì che l’inevitabile finalmente accada.
Se ciò da un certo punto di vista può essere un sollievo (va bene la meraviglia della gravidanza ma l’eccesso è sempre da evitare) da un’altra prospettiva la cosa può provocare qualche ansia e preoccupazione: in questi casi infatti alla paura per il travaglio si somma quella per la particolarità di come esso avrà inizio; in cosa consiste un parto indotto? Come si avvia la procedura? Ci sono rischi? Molte domande si presentano quando un evento naturale come il parto si trasforma in qualche cosa di “artificiale” e programmato.
Per chiarirle quanto più possibile vi proponiamo allora un articolo dettagliato che vi saprà descrivere in modo scrupoloso cosa si intende per parto indotto, quando diventa necessario e come avviene: la consapevolezza del resto non è il primo passo per la serenità? CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’!

Articoli Correlati