23 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Inception: cosa può essere vero

  • Inception: cosa può essere vero
Il film Inception ha sollevato molte domande tra gli scienziati Nel film Inception, che la scorsa estate ha registrato 750 milioni di euro di incassi in tutto il mondo, la trama si svolge all'interno di sogni che possono

Il film Inception ha sollevato molte domande tra gli scienziati Nel film Inception, che la scorsa estate ha registrato 750 milioni di euro di incassi in tutto il mondo, la trama si svolge all'interno di sogni che possono essere modificati a piacimento e condivisi da più persone grazie ad una macchina speciale.
Ma dove finisce la realtà e comincia la fantasia? Intanto bisogna sottolineare che è possibile accorgersi di essere in un sogno.
Sono i cosiddetti sogni lucidi, durante i quali si può prendere coscienza del fatto che si sta sognando.
Esperienza non sempre piacevole, quando il sogno non è di nostro gradimento.
Spesso alcune persone hanno dei veri e propri "incubi lucidi", e non riescono a realizzare che si sta sognando, svegliandosi in uno stato di agitazione e panico. A differenza del film Inception, non esistono sogni condivisi.
Alcune persone possono avere un'attività onirica simile ma non condividerne emozioni e dettagli.
Nel film, inoltre, durante i sogni il tempo scorre più lentamente che nella realtà, ma a livello scientifico non è sempre così: spesso il nostro cervello conserva una sorta di "orologio interno", dovuto sopratutto al fatto che nel sonno i canali sensoriali sono aperti, anche se non raggiungono la consapevolezza. Non a caso, molte persone raccontano di aver sentito una sveglia suonare nei loro sogni e, al momento del risveglio, effettivamente la loro sveglia stava suonando.