18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Mamma ho perso la valigia in aeroporto

  • Mamma ho perso la valigia in aeroporto
Come cavarsela quando le nostre valigie si perdono nel mondo E' un classico: scendi dall'aereo, ti precipiti al nastro trasportatore (sempre con un leggero nodo al cuore), aspetti, vedi gli altri che prendono la propria

Come cavarsela quando le nostre valigie si perdono nel mondo E' un classico: scendi dall'aereo, ti precipiti al nastro trasportatore (sempre con un leggero nodo al cuore), aspetti, vedi gli altri che prendono la propria valigia e vanno via...
e tu sei lì, solo e senza i tuoi vestiti.
Spariti.
Inutile farsi prendere dalla collera.
Meglio correre all'ufficio Lost and found, quello degli oggetti smarriti.
Una situazione, purtroppo, in cui incappano in molti, specie nei picchi di traffico come possono essere state le festività natalizie appena trascorse. Tra le ragioni piu' frequenti per cui si perde il bagaglio al primo posto quando ci si trasferisce da un aereo ad un altro che incide per ben il 52% dei casi, al secondo posto il mancato carico del 'collo' nella stiva che incide (16% ), un errore nel biglietto o uno scambio del bagaglio o per questioni di sicurezza.
E ancora: la perdita del bagaglio per un 6% dei casi e' riconducibile alla Dogana, alla situazione meteo, alla restrizione di volume e peso; e per il 7% e' dovuto ad un errore nel carico e scarico e per il 3% per una errata gestione all'aeroporto di arrivo e un errore di etichettatura. Come comportarsi: entro 21 giorni dalla sua riconsegna, deve essere inviata una richiesta di risarcimento alla compagnia aerea quantificando e documentando il danno, quindi allegando gli scontrini, le ricevute e tutto cio' che puo' attestare l'importo delle spese sostenute a causa della perdita. Per gli Stati che aderiscono alla convenzione di Montreal (a cui aderiscono la maggior parte delle compagnie) in caso di distruzione, danno, perdita o ritardo si ha diritto ad un risarcimento fino a circa 1.134 euro; se la compagnia e' di un paese che non aderisce circa 19 euro al chilo.

Articoli Correlati