23 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

COSTA CONCORDIA: l'isola del Giglio chiede 80milioni di danni

  • COSTA CONCORDIA: l'isola del Giglio chiede 80milioni di danni
Schettino in aula: le accuse e le richieste di risarcimento da parte dell'isola del Giglio - E' cominciata questa mattinal'udienza preliminare a Grosseto per il processo sul naufragio della nave Costa Concordia il 13 gennaio 2012

Schettino in aula: le accuse e le richieste di risarcimento da parte dell'isola del Giglio - E' cominciata questa mattinal'udienza preliminare a Grosseto per il processo sul naufragio della nave Costa Concordia il 13 gennaio 2012 che causò 32 vittime.
In aula c'era anche il comandante Francesco Schettino che aveva esposto una richiesta specificia di poter lasciare la sua dimora di Meta, a Sorrento, per partecipare al processo.
Così è arrivato alle 9.40 scortato dai suoi legali e l'udienza, presieduta dal gup Pietro Molino, ha avuto inizio. Proprio a Molino spetta la decisione su sei indagati: Schettino; il suo vice in plancia Ciro Ambrosio; l'ufficiale Silvia Coronica; il timoniere indonesiano Jacob Rusli Bin; l"hotel director Manrico Giampedroni; il coordinatore dell'unità di crisi della flotta Costa Crociere, Roberto Ferrarini.
Secondeo i pubblici ministeri, tutti sono accusati dei reati di omicidio colposo e lesioni colpose, plurime, per Schettino, Ambrosio, Coronica e Rusli Bin alle accuse si aggiunge anche quella di naufragio colposo.
Fra le altre accuse c'è anche quella di abbandono della nave e abbandono di persone incapaci a bordo.
Gravissima anche l'accusa di mancata collaborazione con l'autorità marittima non avendo riportato, almeno secondo l'accusa, la reale situazione in corso sulla nave dopo l'impatto con gli scogli. In tutto ciò il comune dell'Isola del Giglio tramite il suo legale, Alessandro Maria Lecci ha chiesto il risarcimento di danni quantificabili "in almeno 80 milioni di euro", chiedendo inoltre la costituzione di parte civile nell'udienza preliminare in corso a Grosseto. Per tutte le altre news clicca QUI

Articoli Correlati
Senza categoria