21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Frutta:la migliore amica del nostro corpo!

  • 5|
Rimedi fai da te "spolpando" la natura! Ai tempi d?oggi ? sempre pi? facile trovare elisir di bellezza, dalle creme per il corpo a quelle per il viso, ogni ?problema? di noi donne pu? essere risolto. Le soluzioni migliori

Rimedi fai da te "spolpando" la natura! Ai tempi d’oggi è sempre più facile trovare elisir di bellezza, dalle creme per il corpo a quelle per il viso, ogni “problema” di noi donne può essere risolto.
Le soluzioni migliori quasi sempre sono rappresentate da prodotti di cosmesi naturale. Utilizzare prodotti di bellezza naturali, non deve necessariamente intendersi acquistare prodotti “bio” in negozi specializzati, ma è sufficiente guardare bene in casa nostra ed è possibile trovare molti prodotti che, sapientemente miscelati, possono fare al caso nostro.
Per una cosmesi fai da te, basta infatti, una base con cui legare il principio attivo, per esempio proveniente da frutti; le basi più comuni possono essere lo yogurt, dal potere illuminante, il miele che è un naturale nutriente o magari un olio di mandorle lenitivo.
La frutta è proprio quella che fa al caso nostro, oltre ad essere importante al nostro organismo, può essere utile anche alla nostra pelle. Un frutto che ritroviamo in questa stagione, molto buono e soprattutto “detergente”, è la fragola.
Il suo contenuto di acidi benefici, rende la fragola perfetta per depurare le pelli grasse e stringere i pori dilatati.
Per usufruire dei suoi benefici, bisogna schiacciare la polpa di almeno tre fragole, mischiarla allo yogurt bianco e poi stenderla sul viso con movimenti circolatori, in modo che i semini facciano un leggero scrub.
Lasciate in posa 10 minuti e sciacquate.
Avrete così una pelle più idratata Il kiwi è un vero campione di utilità per la pelle.
Grazie ai suoi principi attivi, specialmente la vitamina C che è un ottimo collagene, si possono preparare buoni rimedio casalinghi efficaci per levigare e distendere i tratti del viso: basta applicare sulla pelle la polpa frullata con tutta la buccia, lavata, lasciare riposare qualche minuto e sciacquare con acqua. Per illuminare la pelle opaca e spenta, ideale è il succo d'arancia.
Spremete il succo e mischiatelo allo yogurt bianco, stendete sul viso e lasciate in posa 20 minuti.
Donerete luce alle vostre gote. Se la vostra pelle però è troppo delicata, evitate questo trattamento poiché potrebbe irritarvi e causare effetti contrari. Adatto alla pelle di viso e mani è il miele che, abbinato alla banana, garantiscono nutrimento e morbidezza.
Mischiate la polpa schiacciata ad un cucchiaio di miele e applicatela per quanto tempo volete, non preoccupatevi non irrita! La vostra pelle risulterà di velluto! L'avocado, invece, è un vegetale dalle infinite virtù alimentari e per questo nel campo della cosmesi il suo impiego è vastissimo, troviamo infatti molti prodotti all'olio di avocado.
Per l’utilizzo “fai da te”, bisogna schiacciare la polpa di mezzo avocado e utilizzarla come impacco per capelli (magari con l'aggiunta di olio di germe di grano), lasciandolo in posa 40 minuti avrete una chioma lucida e setosa, nutrita e vigorosa.
Se invece lo volete utilizzare per la pelle del viso o delle mani, aggiungete alla polpa un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Anche l'albicocca, che tra poco troveremo sulle nostre tavole, può essere utilizzata per illuminare la pelle del viso e idratarla: la sua polpa pura è già di per sé efficace, se poi ci aggiungete un cucchiaio di miele, l'impacco ottenuto sarà anche ultra-nutriente. Grazie a questi consigli è facile dedurre, quanto la natura può offrirci per aiutare il nostro organismo, perciò quando andiamo a fare la spesa pensiamo anche alla nostra bellezza…un frutto al giorno leva il medico di torno…ma anche qualche imperfezione!

Articoli Correlati