23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

RESUSHITATE: lo spettacolo tutto al femminile torna il 2 Aprile a Roma

Il 2 aprile (alle ore 21.00) torna a grande richiesta al Teatro della Visitazione di Roma (Via dei Crispolti 142 ? Zona Tiburtina), lo spettacolo teatrale Resushitate, ideato e interpretato da Marianna de Pinto e Alessandra

Il 2 aprile (alle ore 21.00) torna a grande richiesta al Teatro della Visitazione di Roma (Via dei Crispolti 142 – Zona Tiburtina), lo spettacolo teatrale Resushitate, ideato e interpretato da Marianna de Pinto e Alessandra Raichi. Resushitate porta in scena uno spettacolo al femminile, che racconta l’essere donna nelle sue differenti declinazioni: essere madri, sorelle, figlie, mogli, individui unici con storie uniche.
Sono storie fedelmente tratte dalla realtà quelle rappresentate in Resushitate, che ripropone, agli occhi del pubblico, situazioni e personaggi reali. Questi si muovono sul doppio binario del serio e del faceto, del comico e del drammatico, in un percorso sempre in bilico tra il quotidiano e il sogno, il concreto e il paradosso, in cui ogni passo è una tappa simbolica di una inedita Via Crucis.
Ed è proprio alla Via Crucis che lo spettacolo si ispira, per raccontare quell’esplorazione dell’ io che si trasforma in rinascita e resurrezione. Strumenti di questo percorso sono la condivisione e la solidarietà, ma anche l’ironia e il dialogo, che nelle scene di Resushitate trovano variegate forme di espressione: la scena è fatta di parole, gesti, ma anche di immagini multimediali e proiezioni.
L’interazione delle attrici con le proiezioni video amplia la dimensione scenica, rimandando al pubblico nuove forme di affermazione personale.
Come quella della della webcam, ad esempio, che con occhio impietoso cattura intime solitudini e le rende pubbliche. Tra sorrisi e riflessioni, Resushitate restituisce al pubblico differenti modi e forme di un’appartenenza di genere (quello femminile), che diventa per estesione appartenenza al vasto palcoscenico dell’arte e della vita. Ecco il trailer:  

Articoli Correlati