21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

MASTERCHEF: Cracco sex symbol? La compagna Rosa svela il vero Carlo

Giudice spietato? No uomo romantico! Il vero Carlo Cracco -?I telespettatori di Masterchef si sono appassionati al programma per le entusiasmanti sfide culinarie, per la simpatia dei concorrenti, per quel pizzico di sadismo che

Giudice spietato? No uomo romantico! Il vero Carlo Cracco - I telespettatori di Masterchef si sono appassionati al programma per le entusiasmanti sfide culinarie, per la simpatia dei concorrenti, per quel pizzico di sadismo che si nasconde in tutti che fa divertire quando i poveri aspiranti cuochi vengono insultati e maltrattati, per i piatti prelibati ed innovativi che vengono presentati ogni settimana e che fanno venire l'acquolina in bocca.
Ciò che molti nascondono però è che c'è un altro motivo per il quale guardare Masterchef: il fascino di Carlo Cracco! Lo chef veneto ha infatti rubato il cuore di molte telespettatrici con il suo sguardo intenso e tenebroso, la sua malcelata simpatia ed il suo stile casual-chic.
Questa settimana però Vanity Fair infrange il cuore di molte fans di Cracco dando la parola a Rosa, la compagna del grande chef. Come recita la stessa copertina del settimanale, "Cracco è mio" è il messaggio che Rosa vuole inviare al mondo! Si sono incontrati quattro anni fa: lei gestiva le pubbliche relazioni in un locale in cui lui ha cucinato una sera.
E' stato colpo di fulmine vero e proprio, il giorno dopo lui si è procurato il suo numero e le ha inviato un sms con scritto "Piacere di averti conosciuto".
Da allora la coppia è inseparabile e sette mesi fa ha dato la vita al primogenito Pietro.
Il segreto della perfetta coppia Carlo-Rosa? Cucina sempre lui, da quando la prima volta che è entrato a casa di lei aprendo il frigorifero ha trovato solo una piadina ed una mozzarella. "Carlo si è fatto da solo, lavora da quando aveva 16 anni, la sicurezza che trasmette se l’è sudata.
Fragilità ne ha come tutti, la cosa bella è che le ammette.
Quando deve prendere una decisione importante è capace di interrompere una riunione, uscire e chiamarmi per chiedere consiglio.
Mi consulta su tutto: lui è il classico creativo, non ricorda nulla delle cose pratiche, io gli metto ordine nella vita", ha affermato Rosa. "Ci siamo guardati e capiti in tre secondi.
Non mi è mai capitato con nessun’altra donna: è stato come una scossa di terremoto.
Rosa non è una morbida, al contrario è decisa, ti fa correre.
La mia donna ideale: è concreta, ti dà sicurezza, ma ti accompagna anche quando voli, anzi ti spinge a volare ancora più in alto", ha ribattuto lui. Se siete ancora più innamorate di Cracco, non possiamo proprio darvi torto! Dietro quell'aria da giudice spietato e insensibile si nasconde un uomo innamorato e romantico, chi l'avrebbe mai detto? Fortunata Rosa!

Articoli Correlati