25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

RAPITO UN ITALIANO IN NIGERIA: c'è la mano di Boko Haram

Rapimento in Nigeria da parte del gruppo terroristico islamico - Sono stati rapiti in 7 nella notte di sabato in Nigeria e, fra questi, c'? un italiano Silvano Trevisan, ingegnere di 69 anni. Da quanto si legge sul sito di

Rapimento in Nigeria da parte del gruppo terroristico islamico - Sono stati rapiti in 7 nella notte di sabato in Nigeria e, fra questi, c'è un italiano Silvano Trevisan, ingegnere di 69 anni.
Da quanto si legge sul sito di RaiNews 24 secondo le fonti dei servizi di sicurezza locali dietro a questo rapimento c'è la mano di Boko Haram, gruppo terroristico di matrice islamica. Secondo il quotidiano locale Mail online, il gruppo di aggressori prima ha sferrato un attacco una prigione locale dando fuoco a due camion della polizia poi si è diretto nei cantieri della Setraco, uccidendo una guardia prima di rapire i sette dipendenti.
I sequestrati, oltre a Trevisan, sono un britannico, un greco e quattro libanesi. Il tutto sarebbe stato scatenato in risposta all'intervento francese in Mali e all'appoggio militare della Nigeria nella crisi maliana.
Scatta quindi l'allerta non solo in Nigeria per gli stranieri, ma anche in tutte le ambasciate occidentali sostenendo che vi sia un pericolo e un notevole rischio di atti ostili. Clicca QUI per tutte le news

Articoli Correlati