23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CIAMPINO: trovato ordigno bellico, 3400 persone evacuate

Domenica movimentata per qualche migliaio di persone residenti nel comune di Ciampino, vicino Roma: in via Lucrezia Romana infatti ? stato ritrovata una bomba d?aereo americana con oltre 200 chili di esplosivo, risalente alla

Domenica movimentata per qualche migliaio di persone residenti nel comune di Ciampino, vicino Roma: in via Lucrezia Romana infatti è stato ritrovata una bomba d’aereo americana con oltre 200 chili di esplosivo, risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L'area è stata evacuata per tutto il tempo necessario alla rimozione e al disinnesco dell'ordigno, operazione che ha avuto per qualche ora conseguenze anche sul traffico aereo dell'Aeroporto G.B.
Pastine, secondo scalo della capitale, con divieto di sorvolo dalle 10 alle 12. Ad occuparsi delle operazioni è stato un team di specialisti dell'esercito, che ha provveduto a far brillare l'ordigno all'interno di una cava poco lontano.
I residenti sono stati allontanati dalla zona dalle 6.30 alle 10 e accolti nelle aree di raccolta e di attesa: la scuola elementare `Paola Sarro´ di Ciampino, in piazza Kennedy, e il Palacavicchi di Roma, in via Ranuccio Bianchi Bandinelli. Tutta l’area è stata presidiata dalle forze di polizia e l’accesso consentito solo su autorizzazione del Centro Operativo Misto (Com) insediato nella sala operativa della Protezione civile di Ciampino. 'Gli orari dei voli in partenza e in arrivo al G.B.
Pastine di Roma Ciampino potrebbero subire qualche variazione', ha informato Aeroporti di Roma (Adr), che ha consigliato ai passeggeri di verificare eventuali cambiamenti di orario consultando i siti delle compagnie aeree che volano da e per Ciampino. Fonte: Lastampa.it

Articoli Correlati