17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

BRASILE: strage in discoteca, oltre 230 morti

  • BRASILE: strage in discoteca, oltre 230 morti
Tragedia in Brasile: oltre 230 persone,?perlopi? ragazzi, hanno perso la vita nel rogo sviluppatosi in una discoteca della cittadina universitaria di Santa Maria, nello stato meridionale di Rio Grande do Sul. I feriti sono

Tragedia in Brasile: oltre 230 persone, perlopiù ragazzi, hanno perso la vita nel rogo sviluppatosi in una discoteca della cittadina universitaria di Santa Maria, nello stato meridionale di Rio Grande do Sul.
I feriti sono quasi 200, ma il bilancio potrebbe ancora salire. La strage dei giovanissimi ha avuto luogo in una delle discoteche più in voga della città, il Kiss, alle due del mattino; il locale in pieno centro è stato devastato da un incendio che si è scatenato a causa di uno spettacolo di fuochi d’artificio.
I ragazzi nella discoteca, in grado di contenerne fino a 2000, erano circa 900 quando l’isolante acustico in poliuretano che ricopriva le pareti ha preso fuoco generando una densa nube tossica. Il presidente Dilma Rousseff, che ha abbandonato in anticipo il Cile dove stava partecipando ad un vertice con la Ue, rientrando in Brasile ha dichiarato: 'È una tragedia per tutti noi.
Abbiamo mobilitato tutte le risorse, affinchè non siano recuperati solo i corpi, ma siano sostenute le famiglie in questo momento e fornire una cura adeguata ai feriti'.
Anche Tarso Genro, governatore dello Stato, ha espresso il suo cordoglio su Twitter, definendo la giornata una 'triste domenica' e assicurando che 'sono in atto misure adeguate' per fronteggiare la tragedia. Fonte: lastampa.it    

Articoli Correlati