23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

BOOM DI ASCOLTI PER SERVIZIO PUBBLICO: 9 milioni di italiani incollati alla tv

Ascolti record per un canale piccolo come La7?quelli ottenuti ieri grazie alla puntata di ?Servizio Pubblico?? incentrata sulla presenza in studio dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Per la prima volta infatti,

Ascolti record per un canale piccolo come La7 quelli ottenuti ieri grazie alla puntata di “Servizio Pubblico” incentrata sulla presenza in studio dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
Per la prima volta infatti, Berlusconi ha accettato di partecipare alla trasmissione.
Gli spettatori dello show andato in onda ieri su La7 sono stati 8.670.000 pari al 33,58% di share.
Battuto di gran lunga il record della rete. Tra battute, frecciatine e veloci botta e risposta, ampia parte dello show è andato avanti senza problemi, lo ha confermato anche l'ex premier a telecamere spente: 'È andata benissimo, mi sono molto divertito', ha detto in studio mentre si accomiatava staff al seguito, con Mariarosaria Rossi al telefono con la sua fidanzata ufficiale per raccontarne la performance (che non sia riuscita a trovare lo streaming di servizio pubblico per vederlo?) La presenza del Cavaliere ha poi determinato un'impennata negli ascolti quando Berlusconi ha lasciato il 'banco degli accusati' per trasformarsi in 'accusatore' ai danni di Marco Travaglio, leggendo una lettera contenente le cause per diffamazione in cui è stato coinvolto il giornalista negli ultimi anni.
Colpo di coda fuori programma che ha fatto andare su tutte le furie il conduttore, che ha attaccato il Cavaliere gridando 'Vergogna!'.
Dopo di che, l'atmosfera è rimasta sopra le righe fino al finale, trasformando il resto della trasmissione in uno scontro personale tra i due vivacissimi ego. Fonte: lastampa.it

Articoli Correlati