18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE VENERDI' 14 DICEMBRE 2012

  • ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE VENERDI' 14 DICEMBRE 2012
RIASSUNTO TRAMA IERI, 13 DICEMBRE 2012 - A Pietro, giunto a Torino per le nozze, Jacopo apre il suo animo. Sa di essersi comportato malissimo sia nei confronti di Ettore che di Diana, ma se la sorella lo ha perdonato accettando

RIASSUNTO TRAMA IERI, 13 DICEMBRE 2012 - A Pietro, giunto a Torino per le nozze, Jacopo apre il suo animo.
Sa di essersi comportato malissimo sia nei confronti di Ettore che di Diana, ma se la sorella lo ha perdonato accettando di sposarlo, il padre non gli ha rinnovato la propria fiducia.
Però Jacopo non si dà per vinto e farà di tutto per ottenere da Ferri il suo perdono. Ferito nell’amor proprio e incollerito per la cattiva nomea che rischia, ancora una volta, di rovinare il prestigio che tanto faticosamente i Castelli hanno recuperato, Sebastian intende difendersi pubblicando una smentita su Cento, e chiede a Margot di occuparsene.
L’editore ha deciso di restare lui presidente della squadra di basket e chiede inoltre alla Sironi di tornare ad essere la sua addetta stampa. Se l’ingenua Laura, ed in questo caso anche l’ingenuo Sebastian, hanno creduto che la fuga di notizie sia colpa della squadra acquirente del giocatore, così non la pensa Francesco che ha capito benissimo il giochetto architettato da Margot.
Perciò la mette in guardia; lui non ha prove per accusarla, ma stia bene attenta.
D’ora in poi lui le starà con il fiato sul collo.
“Cui prodest?” le chiede.
Lui non si lascerà raggirare dal suo falso sorrisetto. Ad una sempre più infuriata Carol, Yuri risponde pacatamente, supplicandola di non rovinarsi per lui, non ne vale la pena.
Lo consegni alla Polizia.
Ma le intenzioni della Grimani sono ben chiare.
Vuole che Vetel registri la propria confessione, per poi ucciderlo.
Rassegnato Yuri non dice una sola parola sul delitto, ma solo che le vuole bene.
Suonano alla porta e Carol inietta un sedativo al prigioniero. Ivan si precipita nell’appartamento e tutto agitato comunica alla donna di aver scoperto che Vetel e la Sterling non sono quelli che hanno fatto credere di essere.
I due sono in realtà vecchi artisti di un teatro che andò a fuoco, e che sorgeva su un terreno acquistato da Ettore.
I circensi non volevano abbandonare l’area e Ferri chiese a dei suoi collaboratori di occuparsene.
Il risultato è quello che ora tutti conoscono. I due cognati sono tornati per vendicarsi, ma anche qui, però, mancano le prove.
Una cosa è certa: Ettore è in pericolo, deve essere avvisato. Ignaro del rischio che corre, il tycoon consegna a Maddalena l’invito a nozze, e approfitta dell’occasione –probabilmente creata ad arte – per rammaricarsi con la donna della fredda distanza che lei mantiene nei suoi confronti.
Perché tanta freddezza quando insieme potrebbero essere felici? Queste parole fanno breccia nella gelida Maddalena, che invita Ettore a restare con lei per la notte. Quando Yuri si sveglia dal narcotico, non è più disteso su un letto ma legato al muro di una cantina, e con Carol che gli punta una pistola al volto. ANTICIPAZIONI TRAMA OGGI, 14 DICEMBRE 2012 - È la notte prima del matrimonio di Diana e Jacopo.
Ivan cerca Ettore per avvertirlo di quanto scoperto su Maddalena, non sapendo che il tycoon sta dormendo proprio accanto a lei.
Margot si occupa della copertura giornalistica del matrimonio e non perde occasione per stare accanto a Sebastian proprio mentre nasce un diverbio tra lui e Laura.
Serena si lascia convincere da Cecilia a partecipare alla cerimonia... http://soapblog.myblog.it/centovetrine/

Articoli Correlati