23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

La Gioconda: l'identità della modella

Gli occhi della Gioconda portano il segno della sua identit? Croce e delizia di estimatori d'arte, critici, studenti e semplici curiosi, la Gioconda di Leonardo ? storicamente il simbolo del mistero. A cominciare

Gli occhi della Gioconda portano il segno della sua identità Croce e delizia di estimatori d'arte, critici, studenti e semplici curiosi, la Gioconda di Leonardo è storicamente il simbolo del mistero.
A cominciare dall'enigmatico sorriso, su cui ancora disputano i migliori studiosi di tutto il mondo.
Ma erano altre le domande che ci si poneva sul mitico dipinto: chi è la modella che Leonardo rese famosa in tutto il mondo? Pare che la risposta fosse a portata di mano, o meglio, incisa negli occhi della stessa Mona Lisa.
Nell'occhio destro è infatti possibile osservare una "S" e in quello destro una "L", che scaccerebbe del tutto ogni dubbio sulla paternità del quadro.
Ma la questione più importante secondo Silvano Vinceti, presidente del Comitato Nazionale per la Valorizzazione dei Beni Storici Culturali e Ambientali, è che "un'analisi comparativa con la scrittura di Leonardo ha evidenziato la corrispondenza fra la S trovata e la S che l'artista trascriveva in alcuni suoi documenti.
Anche nell'occhio sinistro, pur se sussistono alcune difficoltà di chiarezza comprensibili dopo 500 anni e la inevitabile azione corrosiva degli agenti atmosferici e umani, emerge maggiormente rimarcata la lettera L come Leonardo''. Ma chi è, dunque, la misteriosa modella? La "S" dovrebbe rinviare agli Sforza, e quindi stesura della Gioconda dovrebbe essere iniziata durante il periodo milanese di Leonardo, tra il 1482 e il 1499.
Tra le ipotesi più accreditate c'è Bianca Giovanna Sforza, figlia illegittima di Ludovico il Moro e morta avvelenata a 14 anni; Bianca Sforza e Beatrice d'Este d'Aragona frequentavano Leonardo mentre questi completava L'Ultima Cena. Vinceti dichiara che a gennaio 2011 saranno resi noti i risultati dello studio sugli occhi della Gioconda, e che in ogni caso questa scoperta "indebolisce ma non esclude l'altra ipotesi che attribuisce alla Gioconda il volto di Lisa Gherardini''. Il mistero continua.

Articoli Correlati