17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

La tradizione del Natale e i suoi regali

  • La tradizione del Natale e i suoi regali
Perch? a Natale ci si scambiano i regali? Ve lo sarete chiesto almeno una volta nella vita. Oppure avrete accettato la tradizione dello scambio dei doni come qualcosa di normale. Eppure ci sono vari motivi che spingono la

Perchè a Natale ci si scambiano i regali? Ve lo sarete chiesto almeno una volta nella vita.
Oppure avrete accettato la tradizione dello scambio dei doni come qualcosa di normale.
Eppure ci sono vari motivi che spingono la gente a comprare regali.
Secondo la corrente di pensiero cristiana la tradizione avrebbe le sue radici nella storia dei Re Magi che, arrivati ad adorare il Bambin Gesù, gli portarono in dono oro, incenso e mirra.
Ma anche e soprattutto perchè in quel giorno Dio ha dato "in dono" al mondo il suo unico Figlio.
Da lì la gratitudine dei pastori che accorsero a vedere il piccolo e a portare doni. Secondo tradizioni di altri paesi il senso del regalo si rifarebbe addirittura a Babbo Natale, o meglio alla storia dalla quale il simpatico vecchietto avrebbe origine.
La storia sarebbe quella di San Nicola, che divenne noto per le sue generose elargizioni a favore dei poveri e, soprattutto, per aver fornito la dote alle tre figlie di un cristiano povero ma molto devoto, scongiurando così che le tre ragazze entrassero nel mondo della prostituzione.
Un modo di dimostrare affetto e vicinanza, in maniera particolare ai meno fortunati.
Ricordiamo il delizioso "Canto di Natale" di Dickens, in cui il protagonista Scrooge è un vecchio spilorcio che odia il Natale e il contatto umano.
Un viaggio con i tre fantasmi del passato, presente e futuro, cambieranno il suo modo di intendere il prossimo e il Natale.
E lui stesso scenderà in strada, uscendo dall'agiatezza della sua casa, per fare un dono a tutti, conosciuti e non.

Articoli Correlati