16 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Stephenie Meyer

  • LA DONNA DEL GIORNO: Stephenie Meyer
Stephenie Meyer faceva la mamma a tempo pieno per i tre figli piccoli quando nel 2003 ha fatto un sogno molto vivido su due personaggi che non ? pi? riuscita a togliersi dalla testa. Allora, cercando di far passare in secondo

Stephenie Meyer faceva la mamma a tempo pieno per i tre figli piccoli quando nel 2003 ha fatto un sogno molto vivido su due personaggi che non è più riuscita a togliersi dalla testa.
Allora, cercando di far passare in secondo piano tutto quello che poteva, durante il giorno Meyer inventava la trama e la sera tardi, quando la casa diventava silenziosa, la scriveva al computer.
Tre mesi dopo aveva finito il suo primo romanzo, Twilight. Preso per caso da una pila alla Writers House, in poco tempo il manoscritto ha fatto il giro degli editori.
Megan Tingley del settore ragazzi di Little, Brown Books, ha fatto un’offerta a cinque zeri come anticipo per tre romanzi.
Nel giro di poche settimane dalla pubblicazione nel 2005, il libro era al quinto posto della classifica dei più venduti del New York Times. I diritti di Twilight sono stati venduti in 45 paesi. L’attesissimo sequel, New Moon, è uscito nel settembre 2006 ed è rimasto 31 settimane al primo posto della classifica dei più venduti del New York Times.
C’era una tale trepidazione per l’uscita del libro che sono state vendute delle bozze su eBay anche per 380 dollari. Il terzo romanzo della saga di Twilight, Eclipse, è uscito il 7 agosto 2007 e il primo giorno nelle librerie ha venduto 150.000 copie.
È partito da subito al primo posto delle classifiche dei più venduti anche per USA Today e il Wall Street Journal.
È stato in cima alle classifiche anche in Bulgaria, Germania, Spagna e Argentina. Il quarto e ultimo libro della saga, Breaking Dawn, è stato pubblicato il 2 agosto 2008, con una prima tiratura di 3,2 milioni di copie – la più grande prima tiratura nella storia dell’editore. Solo negli Stati Uniti Breaking Dawn ha venduto 1,3 milioni di copie il suo primo giorno in libreria, facendo schizzare il titolo al primo posto della classifica nazionale dei più venduti. Il 2008 è stato un anno di svolta per Meyer.
Il 6 maggio, Little, Brown and Company ha pubblicato The Host, il suo primo romanzo per adulti, che appena uscito era già primo nella classifica dei più venduti del New York Times e del Wall Street Journal.
Inoltre USA Today ha nominato Meyer “Autore dell’anno,” ricordando che era riuscita in un’impresa senza precedenti nei quindici anni della classifica di USA Today, e cioè si era accaparrata i primi quattro posti.
Meyer ha ripetuto l’impresa nel 2009, quando i romanzi della saga di Twilight hanno nuovamente dominato la classifica dei più venduti. Il suo La breve seconda vita di Bree Tanner è uscito nella primavera del 2010, ed era un approfondimento della storia secondaria dei personaggi di Bree e Riley, in buona parte inclusa nel film The Twilight Saga: Eclipse.
Nell’aprile del 2011 è arrivato in libreria The Twilight Saga: The Official Illustrated Guide, una guida alla lettura di Twilight che offre ai lettori materiale inedito ed esclusivo e serve da enciclopedia dell’universo di Twilight. Oltre a The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1 e a The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, Meyer ha recentemente ultimato alcuni altri progetti di produzione cinematografica con la sua Fickle Fish Films insieme alla socia Meghan Hibbett.
Ricordiamo fra questi: la commedia romantica Austenland, ambientata in un parco a tema su Jane Austen, diretto da Jerusha Hess e con Keri Russell, Jennifer Coolidge e Bret McKenzie; e The Host, adattamento cinematografico del romanzo che è stato in vetta alle classifiche dei più venduti del New York Times, con Saoirse Ronan, Diane Kruger e William Hurt sulla sopravvivenza dell’amore e dello spirito umano in epoca di guerra.
The Host uscirà nelle sale Americane il 29 Marzo 2013 e in Italia uscirà Giovedì 28 Marzo distribuito da Eagle Pictures.
Inoltre è stato recentemente annunciato l’adattamento cinematografico di Down A Dark Hall, basato sul classico per ragazzi del 1974 di Lois Duncan. Stephenie Meyer si è laureata in letteratura alla Brigham Young University.
Vive in Arizona con il marito e i figli.

Articoli Correlati