24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE MARTEDI' 20 NOVEMBRE 2012

RIASSUNTO TRAMA IERI, 19 NOVEMBRE 2012 - Serena non vuole essere aiutata, Brando se lo deve mettere bene in testa. Cristiano invita il fratello a pensare di pi? a se stesso. Il futuro della Bassani non ? un problema suo, non lo

RIASSUNTO TRAMA IERI, 19 NOVEMBRE 2012 - Serena non vuole essere aiutata, Brando se lo deve mettere bene in testa.
Cristiano invita il fratello a pensare di più a se stesso.
Il futuro della Bassani non è un problema suo, non lo riguarda più.
Ma se è giusto che Salani debba pensare alla propria vita, così non è per Carol che, notando Zanasi al bar del centro commerciale, lo fissa come se le fosse apparso all’improvviso uno spettro.
La Grimani non si lascia sfuggire l’occasione per minacciarlo, sta manipolando la figlia, ma la verità è un’altra: è Zanasi ad essere stato manovrato.
Serena, giunta in quell’istante, lo conferma. Pur incontrandosi spesso, Carol e Yuri non riescono a fidarsi l’uno dell’altra.
Ci vuole pazienza, la fiducia è una cosa seria! Ma la tolleranza di Vetel ha però un limite.
A Yuri non piacciono certo le rose rosse che Ettore ha inviato a Maddalena, e dopo averla schiaffeggiata deve pure udire la confessione della cognata; è vero è stata a letto con il nemico, voleva ucciderlo però ci ha ripensato.
Adesso Ferri ha abbassato la guardia e lei lo ammazzerà al momento opportuno. Margot si comporta in modo altezzoso nei confronti di Francesco; adesso che la redattrice ha le spalle coperte si vendica del suo direttore.
Non ha tempo di scrivere l’articolo che lei stessa ha proposto sul suo sequestro perché deve partire con Castelli alla volta di Belgrado.
Sebastian conferma a Onorati che le parole di Margot sono vere, lei è la sua addetta stampa personale, ma ciò non la esime, afferma fissando la ragazza, di trascurare il suo impegno in redazione. Carol è sempre all’attacco.
Adesso è la volta di Jacopo a dover subire le sue invettive.
L’ingegnere si difende; era all’oscuro delle trame assassine dei complici e dopo la morte di Adriano ha ritenuto fosse troppo tardi per denunciarli.
Non sa dove si trovi adesso Yang e del resto ritiene di aver già pagato abbastanza per gli errori commessi: ha perso il lavoro e anche Diana.
Ma il destino sta intrigando alle sue spalle.
Ettore convince la figlia a recarsi al posto suo ad un incontro di lavoro.
Dove? All’azienda agricola Salani.
La holding Ferri si è proposta di occuparsi della distribuzione dei loro prodotti.
Però le vigne di Serralunga possono anche essere una salvezza per Jacopo, così almeno asserisce Brando.
Stare in mezzo ai campi dalla mattina alla sera lo stanno rasserenando.
Perché il depresso ingegnere non coadiuva con lui? In realtà, anche se stancante – ma proprio per questo – a fine giornata Jacopo si sente tranquillizzato.
E’ riuscito a scaricare in parte i propri oscuri pensieri ed a fare pace con se stesso.
Ma fino a quando? Bussano alla porta, e sulla soglia appare Diana. ANTICIPAZIONI TRAMA OGGI, 20 NOVEMBRE 2012 - Grazie a una microspia, Carol scopre che Yuri le ha detto una bugia.
Nonostante la sospensione, Cecilia non si rassegna ed indaga ancora sulle copycat.
Dopo un fortuito incontro a Serralunga, Jacopo prende Diana e la porta via... Fonte: http://soapblog.myblog.it/centovetrine/

Articoli Correlati