24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

The black book of style di Nina Garcia

Un armadio pieno e non sapere cosa mettere di Katia D. De Sessa ? arrivata la soluzione al drammatico problema che, giorno dopo giorno, milioni di donne affrontano ogni mattina: cosa indossare. La soluzione si intitola The

Un armadio pieno e non sapere cosa mettere di Katia D.
De Sessa È arrivata la soluzione al drammatico problema che, giorno dopo giorno, milioni di donne affrontano ogni mattina: cosa indossare. La soluzione si intitola The little black book of style, edito da Mondadori.
L’autrice– genio che lo ha dato alla luce si chiama Nina Garcia, già nota per essere una delle fashion editor più famose del mondo, una sorta di guru uscita da Il Diavolo veste Prada. I consigli sono, a volte, già conosciuti, ma vale la pena dare una spolveratina alle nostre fashion-conoscenze.
Il classico tubino nero non deve mai mancare nell’armadio di una donna di classe, ma è stato sdoganato da tempo anche il jeans.
Il vecchio caro pantalone americano, se abbinato ad una camicia rigorosamente bianca e a qualche accessorio chic, risulterà essere l’abbigliamento ideale per qualsiasi occasione (matrimoni esclusi).
Le unghie e i capelli devono essere curatissimi ma naturali, mai appesantiti. La donna di classe deve avere la capacità (e le possibilità economiche) di viziarsi continuamente, con lunghi bagni aromatici, infinite passeggiate rassodanti tra un negozio e l’altro.
E deve profumare di roba costosa.
Anche la scelta del profumo, infatti, secondo la Garcia, ha una sua importanza. E per chi non se lo può permettere? Nessun problema: anche con un bel gioiello finto (perché no) una donna può sembrare affascinante.

Articoli Correlati