25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Fondazione Prada e Baldessari uniti per l'arte

Il sodalizio tra Prada e Baldessari. di Francesca Ferioli [gallery link="file" columns="2"] Fino al 26 dicembre la Fondazione Prada ospita all?interno del proprio spazio espositivo 'The Giacometti Variations' di

Il sodalizio tra Prada e Baldessari. di Francesca Ferioli [gallery link="file" columns="2"] Fino al 26 dicembre la Fondazione Prada ospita all’interno del proprio spazio espositivo 'The Giacometti Variations' di John Baldessari, uno dei rappresentanti più importanti dell’arte concettuale americana. A cura di Germano Celant, l’istallazione comprende 9 sculture di resina ed acciaio spruzzate di bronzo alte 4,5 metri ispirate alle opere di Alberto Giacometti; le figure femminili proposte assumono la forma di alternative top models e l’imponente altezza porta all’esasperazione il loro carattere sottile ed emaciato. Gli abiti e gli oggetti presenti sulla scena sono stati disegnati dall’eclettico artista e sottolineano al meglio la commistione sempre più forte che coinvolge diverse esperienze artistiche, dal cinema alla moda, dalla letteratura alla pubblicità: ecco quindi che compaiono le meravigliose trecce di Raperonzolo e le scarpette rosse di Doroty del Mago di Oz.

Articoli Correlati