25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LIBRI: 'San Paolo reloaded' di Slavoj Zizek

Dopo il serrato dibattito su La mostruosit? di Cristo, John Milbank e Slavoj Zizek si ritrovano focalizzando le loro riflessioni su Paolo di Tarso, ovvero San Paolo apostolo. Figura profondamente complessa, egli ? stato capace di

Dopo il serrato dibattito su La mostruosità di Cristo, John Milbank e Slavoj Zizek si ritrovano focalizzando le loro riflessioni su Paolo di Tarso, ovvero San Paolo apostolo.
Figura profondamente complessa, egli è stato capace di influenzare, tanto positivamente quanto criticamente, tutto il pensiero occidentale, fino alla sua attuale riscoperta filosofica, in particolare, nelle originali formulazioni di Giorgio Agamben a Alain Badiou.
La riattualizzazione, in chiave non solo politica, del pensiero paolino, viene qui declinata, da una parte, secondo la prospettiva filosofico-teologica, radicale e paradossale, di Milbank, e, dall’altra, secondo quella genialmente irriverente di Zizek.
E Paolo diviene, così, pretesto assolutamente non banale per un dialogo agonico sul futuro della filosofia, della politica, e oltre.
È possibile che colui che Nietzsche bollava come il «persecutore di Dio» possa diventare il “persecutore” del nichilismo contemporaneo, prezioso alleato contro l’idolatria del capitale già denunciata da Walter Benjamin? Slavoj Zizek, nato nel 1949 a Lubiana, è un pensatore eclettico la cui ricerca abbraccia filosofia, religione, sociologia, psicoanalisi, politica, arte e un ampio spettro di temi che includono il cyberspazio, la globalizzazione, il cinema, la musica, l’opera e la cultura di massa.
Testimone del crollo della ex Jugoslavia, il suo impegno politico si è concretizzato nel 1990 con la candidatura alla presidenza della Slovenia.
Definito come la rock-star del pensiero contemporaneo, è unanimemente considerato uno dei più ambiziosi, interessanti e originali pensatori degli ultimi anni nel contesto internazionale.
I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo.
Per Transeuropa edizioni ha pubblicato: La fragilità dell’assoluto, La mostruosità di Cristo (con John Milbank), Odia il prossimo tuo (con Eric Santer), Lenin 2.0.
La verità è di parte (curatore con S.
Budgen e S.
Kouvelakis). Alasdair John Milbank (Londra, 1952) è un teologo cristiano molto influente, teorico della «radical orthodoxy».
È stato professore presso la University of Cambridge e la University of Virginia, e insegna attualmente presso la University of Nottingham.
Tra i suoi libri ricordiamo Theology and Social Theory (Blackwell Publishing, 1990) e Being Reconciled: Ontology and Pardon (Routledge, 2003).

Articoli Correlati