25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

VIOLENZA SULLE DONNE: shock in Giordania, prima ti violentano poi ti sposano

Notizia shock quella che arriva dalla Giordania. Spesso sentiamo parlare di violenza sulle donne, di abusi su minori, di sciacallaggio di gruppo a danno di donne indifese, ma ci? che succede in Giordania, dopo il danno della

Notizia shock quella che arriva dalla Giordania.
Spesso sentiamo parlare di violenza sulle donne, di abusi su minori, di sciacallaggio di gruppo a danno di donne indifese, ma ciò che succede in Giordania, dopo il danno della violenza subita, è la beffa: chi violenta infatti una donna, può redimersi dall'atto sposando (anche contro il suo volere) la propria vittima.
La legge ha dell'inverosimile, e ci fa capire ancora una volta quanto la donna ancora in certi Paesi sia considerata un semplice oggetto; ci si approfitta di lei con violenza, e al massimo la legge ti 'perdona' sposandola.
Sapete poi qual'è la cosa peggiore? Che la famiglia della poveretta ripudia la stessa, dal momento che con la violenza subìta lei ha perso la sua verginità prima del matrimonio (ovviamente in caso di ragazzine stuprate). In Giordania il caso è stato sollevato da una ragazzina di 14 anni che è stata violentata per 3 giorni consecutivi, ed il suo carnefice non ha dovuto far altro che sposarla per avere la coscienza 'pulita'.
Sarà poi lui nel matrimonio a comandare, decidendo quando mangiare, quando uscire e quando fare sesso...
Le parole per commentare queste leggi sono davvero poche.
Da donna sono schifata, indignata, arrabbiata.
Questo mi fa capire solo una cosa: questi tipi di uomini hanno paura della forza che hanno le donne di questo mondo, e cercano in tutti i modi quindi di annientarle con la forza...
Ma per fortuna il pensiero almeno non potranno mai togliercelo, e su quello, mi dispiace, vinceremo sempre.

Articoli Correlati