18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: le violenze sessuali subite debbono essere denunciate

  • CARO AVVOCATO: le violenze sessuali subite debbono essere denunciate
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Purtroppo quello della violenza sessuale ? un tema sempre pi? attuale e sicuramente ogni donna, nel leggere i numerosi fatti di cronaca, sente dentro di s? un?impotenza nei confronti

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Purtroppo quello della violenza sessuale è un tema sempre più attuale e sicuramente ogni donna, nel leggere i numerosi fatti di cronaca, sente dentro di sé un’impotenza nei confronti degli accadimenti ed una muta solidarietà nei confronti della vittima. Ebbene, tutti questi casi, anche quelli che vi appaiono poco rilevanti, debbono essere sempre portati a conoscenza dell’autorità giudiziaria al fine di impedire che la persona che ci ha fatto del male rimanga impunita. Si configura il reato di violenza sessuale non solo quando viene consumato l’atto vero e proprio ma la giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione ha più volte ribadito che anche i semplici toccamenti, palpeggiamenti e sfregamenti sulle parti intime delle vittime sono tali da configurare questo reato quando queste condotte siano accompagnate da un’eccitazione di colui che le ha poste in essere. E comunque il reato sorge anche quanto si è costrette a compiere qualsiasi atto sessuale non solo con la violenza ma anche con la minaccia, quando la minaccia sia tale da far insorgere nella vittima un timore per la propria incolumità ovvero per l’incolumità di un prossimo congiungo. Non abbiate quindi paura di denunciare chi ha abusato di voi, ricordate che la violenza sessuale è un reato perseguibile a querela di parte entro 6 mesi dalla sua commissione.
Ciò significa che l’autorità giudiziaria, in assenza di una vostra formale denuncia, non può intraprendere alcun procedimento penale nei confronti dell’aggressore.

Articoli Correlati