19 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ADOLESCENTI: educarli al rapporto con l'alcool

  • 14|
Adolescenti e alcool: i genitori devono aiutare - Il 55,3% di giovani ? convinto?che bere alcool diluito con acqua faccia meno male e il 52,4% sostiene invece che ubriacarsi ogni tanto non ? grave, purch? non diventi un

Adolescenti e alcool: i genitori devono aiutare - Il 55,3% di giovani è convinto che bere alcool diluito con acqua faccia meno male e il 52,4% sostiene invece che ubriacarsi ogni tanto non è grave, purché non diventi un abitudine: questi sono solo due degli sconvolgenti responso emersi dall'indagine SIMA-Osservatorio Giovani e Alcol, uno studio volto a comprendere il grado di consapevolezza raggiunto dai ragazzi sugli effetti dell'alcool. A parte qualche consolante affermazione, come il fatto che bere troppo renda violenti e che viene considerato pericoloso guidare dopo avere bevuto anche un solo bicchiere di birra o vino, per il resto sembra che confusione e disinformazione dilaghino. Sperando che presto l'informazione e la scuola possano aiutare la maturazione dei più giovani su tali tematiche, come devono affrontare le madri la situazione? A quanto pare la strada migliore non è quella di escludere l'alcool dalla loro vita: un totale divieto rischia di essere controproducente, molto meglio abituarli ad un approccio corretto, facendogli capire che un bicchiere di vino a cena è la retta via mentre l'abuso smodato nel cuore della notte non è certo la strada da percorrere. Insomma mettere paletti è inutile, mentre più sensato è evitare che bere sia una trasgressione, mostrandola come una pratica sana solo se svolta con consapevolezza: togliendo il gusto dell'infrangere le regole e facendo guadagnare maggior consapevolezza ai ragazzi forse gli impediremo di sprofondare in una spirale non esattamente salutare. CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI PER ESSERE MAMMA!

Articoli Correlati