I tuoi abiti sono sbiaditi? Con questo ingrediente che hai in cucina tornano nuovi

Se i tuoi abiti sono sbiaditi con questo ingrediente che hai in cucina torneranno come nuovi: ecco come devi procedere rimarrai stupita del risultato. 

Gli abiti a lungo andare, lavaggio dopo lavaggio in lavatrice, tendono a scolorire. I tessuti iniziano a cedere e i colori a sbiadirsi. Se poi i capi sono scuri o colorati questo accade ancora di più. Dopo qualche mese o peggio dopo anni, i capi diventano spenti e finiamo per buttarli o relegarli in un angolo dell’armadio senza indossarli più.

abiti sbiaditi
Fonte: chedonna

A volte è un peccato, perché sono indumenti che vorremmo indossare sempre, magari perché comodi o perché amiamo particolarmente. Ma essendo scoloriti evitiamo di metterli. Esistono però dei rimedi naturali e a costo praticamente zero per recuperarli.

Scopriamo allora come con un semplice ingrediente che tutti noi abbiamo in cucina come possiamo far tornare nuovi gli abiti sbiaditi, ravvivandone naturalmente i colori.

Con questo ingrediente gli abiti sbiaditi torneranno come nuovi

Acqua, sapone, sole, lavatrice, asciugatrice, utilizzo, usura, e chi più ne ha più ne metta, volenti o nolenti, i nostri capi di abbigliamento, tendono nel corso degli anni, a scolorirsi perdendo i colori vivi originali.

abiti sbiaditi
Fonte: Canva

Alzi la mano chi non vorrebbe che i capi di abbigliamento acquistati restassero belli e perfetti come se fossero nuovi, per sempre. Peccato che tutto ciò non sia possibile, perché le cose tendono ad usurarsi, specie se le utilizziamo spesso.

Non solo, i vestiti sono sottoposti continuamente a sollecitazioni. Indossarli e lavarli genera nei capi di abbigliamento una naturale scoloritura. Le tinte originali dei tessuti tendono perciò man mano a sbiadire. Come fare allora per far tornare i nostri abiti come nuovi?

Basta un solo ingrediente che tutti abbiamo in cucina. Stiamo parlando dell’aceto di vino rosso. Se generalmente per le pulizie siamo più portati ad utilizzare quello di vino bianco, in questo caso, vogliamo invece sottoporre alla vostra attenzione le potenzialità del potere pulente dell’aceto di vino rosso.

Generalmente tutte noi abbiamo sempre utilizzato aceto di vino bianco e sale per i capi bianchi ma se invece dobbiamo far tornare vivi i colori dei capi scuri o colorati l’aceto di vino rosso è la scelta migliore. Qui trovi anche i trucchi per lavare i capi neri senza farli scolorire.

Basterà riempire una bacinella d’acqua tiepida, versiamo quindi una tazza di aceto di vino rosso all’interno e mettiamo i capi in ammollo per un’ora almeno.

A questo punto non dovremo far altro che sciacquarli e poi metterli in lavatrice come al solito. Una volta che usciranno dall’elettrodomestico non crederemo ai nostri occhi, saranno come nuovi.

Infine, un altro trucchetto è quello di mettere del sale grosso, esso fissa il colore e lo mantiene vivo più a lungo sui capi. Mischiato con l’aceto poi l’effetto si potenzia, infatti quest’ultimo dona luminosità ai tessuti, non contando il potere disinfettante e anti-odore.

Gestione cookie