Eliana Michelazzo a cuore aperto: tutta la verità su Pamela Prati

Eliana Michelazzo ha raccontato la sua verità sul caso Pamela Prati-Mark Caltagirone nel salotto di Verissimo davanti a una attonita Silvia Toffanin. Ecco cosa ha detto.

La nota manager dei vip, Eliana Michelazzo, ha finalmente raccontato quella che per lei è la verità assoluta sul caso Prati-Caltagirone che tutti stavano aspettando. Come è infatti risaputo dai più, la Michelazzo ha avuto un ruolo attivo nella famigerata storia tra la showgirl Pamela Prati e l’immaginario fidanzato Mark Caltagirone. La prati aveva a lungo affermato che l’idea sulla storia inventata tra lei e il fantomatico Mark Caltagirone l’aveva avuta proprio Eliana. Quest’ultima, invece, aveva dichiarato di essere completamente estranea ai fatti.

eliana michelazzo
Fonte: web

Ovviamente i rapporti tra le due sono ornai ridotti al minimo e sono gelidi. La Michelazzo, proprio dalla Toffanin, ha dichiarato di aver provato più volte a contattare la showgirl 63enne senza però ottenere risposta. Pare infatti che la Prati (che molti sospettano abbia fatto qualche ritocchino estetico) l’abbia bloccata ovunque. E la Michelazzo non potrebbe essere più delusa da questo comportamento…

Eliana Michelazzo, cosa ha rivelato su Pamela Prati a Verissimo: il racconto inedito

Il racconto della Michelazzo a Verissimo è stato molto lungo e emozionato. La manager dei vip ha dichiarato: “Io a Mark e ai bambini credevo. Ci parlavo e mi scrivevano. Lui mi dava direttive sul matrimonio. Chi c’era dietro al posto di Mark? La mia idea ce l’ho. In questo giro mediatico c’erano delle persone in più”.

eliana michelazzo verissimo
Fonte: web

La donna ha poi dichiarato che la Prati (che ha fornito la sua versione della storia) le aveva detto che il suo fidanzato era un collaboratore di giustizia, e Eliana non ha mai avuto motivo di dubitare di queste affermazioni. “La Prati mi disse che lo voleva sposare. Poi è uscita una foto di Pamela con un signore con un cappello”. Un’uscita del tutto costruita da pamela Prati e dall’allora collaboratrice della Michelazzo, Pamela Perricciolo. Quando ho visto le foto e la storia Instagram in macchina mi sono detta ‘finalmente c’è una prova’. Pensavo che fosse il vero Mark”.

La Michelazzo ha poi asserito che Pamela Prati è stata pagata per tutto ciò che è seguito allo scandalo Mark Caltagirone la showgirl sarebbe stata pagata per ogni ospitata TV e per ogni volta che ha parlato del suo presunto fidanzato ai media. Persino Silvia Toffanin ha ammesso di aver sempre pagato la Prati ogni volta che è stata invitata nel salotto di Verissimo.

Per me la Prati inizialmente si è fatta incastrare. All’inizio era una truffa e lei vittima”, ha continuato la Michelazzo. “Dopo quando ha visto che la situazione le sfuggiva di mano ha cercato di… Pamela era nel dimenticatoio e questa storia le stava portando notorietà”.

Gestione cookie