Mettine una in ogni stanza, il trucco per dire addio ai cattivi odori sta spopolando sul web

I cattivi odori non piacciono proprio a nessuno, ma con questo trucco più niente sembrerà impossibile. Casa può tornare a splendere, ecco come fare.

La chicca del giorno è un trucco fai da te imperdibile, soprattutto rivoluzionerà la tua percezione di fragranze! La pulizia già profuma di buon odore, ma purtroppo a causa di smog, inquinamento acustico, polveri, e le sostanze tossiche nell’aria, l’azione pulente viene sovrastata da puzze che sanno di lercio. Così, se non vuoi che si verifichi il peggio, segui questa tecnica, i cattivi odori saranno un ricordo.

rimedi cattivi odori
Fonte: canva

Con il trucco contro i cattivi odori ovviamente non ti stiamo indicando che la pulizia sia inutile o possa essere sostituita: l’igiene viene prima di tutto! Quindi, non disperare se dopo che hai pulito non senti il profumo di talco del detersivo dei pavimenti, oppure l’aroma di lavanda usato nel prodotto per igienizzare i mobili, perché il pulito non sempre sprigiona buon odore.

Di certo, è meglio quando rimane inodore, anziché sentire le puzze in giro per casa. A volte, capitano fragranze che fanno storcere il naso anche a causa dei gas e succhi che fuoriescono dalla cucina.

Non significa che non dovrai cucinare, ma controlla se il filtro della cappa è intatto, soprattutto se non lo cambia da un po’, mettine un altro, e non solo. Anche il forno è tra le ragioni dei cattivi odori, non solo del rialzo del prezzo dell’energia in bolletta!

Quindi, se hai già fatto tutte queste cose e pensi di averle provate tutte, sfrutta questo trucco, sarà una rivoluzione vincente!

Trucco fai da te contro cattivi odori, è la soluzione!

Il pulito non si fa sentire? Entra in azione, e scopri questo life-hack che fa al caso tuo. Imparata la tecnica, salvata la tua voglia di prenderti cura della casa. Infatti, spesso capita di demoralizzarsi soltanto perché il risultato non è proprio come ce lo si aspetta. Con questo trucco è come se ti avessimo letto nella mente.

niente più cattivi odori con questo trucco
fonte: creato da Canva e da Che Donna

Avere una casa così in ordine e dal gusto fine e pregiato è sintomo di benessere, che peccato che fosse associata al cattivo odore! Intanto, tra le principali mosse da fare, è bene che tu sappia quanto sia importante il cambio d’aria.

Le porte e le finestre vanno aperte quotidianamente. Sfrutta le zanzariere se non vuoi insetti in giro per casa, ma non dimenticare di far arieggiare. E’ fondamentale, specialmente per garantire aria pulita e non gli effetti dannosi di quella viziata.

Arrivati a questo punto è necessario scoprire di cosa si tratta. Hai la possibilità di creare con le forme che più preferisci, quindi anche curando esteticamente la tua casa, delle candele profumate!

Ti servono degli stampi di silicone, questi che vedrai a breve, li puoi trovare ovunque nei negozi dedicati alla cura della casa, ed anche negli shop online. Sono degli oggetti che rivoluzioneranno la tua casa! Con la nostra guida però ti sveliamo come agire, perché è volte è a causa di piccoli errori che il risulta è terribile.

Lo stampo fa messo a raffreddare soltanto dopo aver messo tutti gli ingredienti: cera naturale, stoppini con base, e i tuoi oli essenziali preferiti! Tutto va sciolto su un pentolino e si mescola con un cucchiaio di legno.

Guarda il tutorial per imparare la pratica in soli 20 secondi!

@ltnstudios Candle making tutorial 🕯⚡️ #candles #diy #tutorials ♬ heavy in my mind – Jurk

Che ne pensi? Ti è piaciuta la nostra idea fai da te per combattere le puzze? Prova il life-hack, perfeziona le fragranze delle tue candele senza far venire meno l’estetica e lo stile della tua casa.