Test della pazienza: scopriamo quanto è allenata la tua

Credi di essere pronta per il test della pazienza? Oggi abbiamo deciso di mettere alla prova la tua calma: ecco come faremo!

Ti hanno mai fatto i complimenti per la tua calma e per la tua pazienza?

test della pazienza
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva –

Se la risposta è no, allora questo test forse (non) fa per te.
Oggi abbiamo deciso, infatti, di scoprire quali sono le persone calme e pazienti e quali sono le persone… beh, decisamente più “fumantine“.
Chissà se il risultato del test potrebbe, in qualche maniera, stupirti?

Test della pazienza: scopri chi sei veramente grazie a questa immagine

Diciamoci la verità: mantenere la pazienza, nella vita, non è assolutamente una passeggiata.

test della pazienza
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva –

Colleghi insopportabili a lavoro, persone che non riescono a non fare domande intime anche a perfetti sconosciuti, autobus pieni, maleducati e chi più ne ha più ne metta.
Chi riesce a mantenere la calma è una persona decisamente fortunata oppure molto, ma molto, paziente!

Fortunatamente per te, abbiamo il test della pazienza a tua disposizione qui oggi.
Per provarlo devi solo dirci che cosa hai visto prima in questa immagine, un’opera del pittore Paul Bond.
Che ne dici, sei pronta a scoprire chi sei veramente grazie al test della pazienza?

  • hai visto prima le nuvole: fugacità, dolcezza e malinconia. Le nuvole sono un simbolo molto poetico ma cosa rappresenta nel nostro test della pazienza?
    Di sicuro che sei una persona capace di perdonare: questo è ovviamente molto importante nel test della pazienza!
    Non sei la persona più paziente sulla faccia della terra ma questo non vuol dire che tu non sia in grado di mettere in pratica un poco di calma nella vita!
    Sei una persona in grado di mettere le cose nella giusta prospettiva e non ti manca mai la terra sotto i piedi.
    A volte potresti avere delle piccole “esplosioni” di rabbia e questo, di certo, non aiuta a farti definire come una persona paziente.
    Sotto sotto, però, sai bene che sei una persona in grado di mantenere la calma nelle situazioni peggiori; un poco di pratica ti permetterebbe di essere al top!
  • hai visto prima l’albero: simbolo di connessione tra cielo e terra, questo albero è veramente importante.
    Ci racconta una storia decisamente importante visto che se le sue radici sono ben nascoste nella terra e i suoi rami, per quanto spogli, sono ornati di nuvole e guardano al cielo ed alla spiritualità.
    Sei ovviamente tu la persona che ha più pazienza di tutte: il test della pazienza ci dice che ti piace praticare la saggezza e avere sempre un equilibrio capace di farti respirare a fondo prima di prendere una decisione o di reagire.
    Per quanto ti riguarda, se tutti fossero più calmi e gentili, se ci fosse più pazienza nella vita ognuno di noi potrebbe fare grandi cose.
    Ti consiglieremmo di provare il nostro test delle scalinate anche per capire dove andrai nella vita; non sarebbe meglio scoprirlo prima degli altri?
  • hai visto prima gli uccelli: potresti aver visto prima quelli in alto o prima quelli in basso, poco importa.
    Per te è chiaro che il primo elemento sono gli uccelli che svolazzano in cielo!
    Cosa vuol dire nel nostro test della pazienza di oggi questo simbolo?
    Sei una persona senza nessun tipo di pazienza: ci dispiace dirtelo!
    Ti piace essere una persona svelta, veloce: odi dover aspettare del tempo o i comodi degli altri prima di portare a termine quello che volevi!
    Per te non c’è tempo da perdere, mai: meglio fare piuttosto che aspettare e meglio chiedere scusa piuttosto che dover correre dietro agli altri!
    Non c’è niente di male in questo, non ti credere. Devi solo capire che gli altri non sono per forza “veloci” come te. Che ne dici: forse è il caso di iniziare a cercare la tua pace? Puoi provare a cercarla usando questo test della personalità: potrebbe esserti utile!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.