Relazione a distanza? Ecco alcuni suggerimenti per la vostra intimità

Come affrontare l’intimità in una relazione a distanza? Non preoccuparti, ci siamo qui noi per darti qualche consiglio fondamentale. Ecco quale!

Stare separati, lo sappiamo, non fa tanto bene all’intimità.

affrontare intimità relazione a distanza
(fonte: Canva)

Eh sì, tutti quei proverbi e quei luoghi comuni sul fatto che la lontananza accende le fiamme della vostra passione forse non sono proprio così reali.
In un’epoca di dating apps, di videochiamate, di tutto disponibile a portata di un click può capitare che le relazioni a distanza siano più dure di quanto non ricordassimo.
Ci sono alcuni suggerimenti, però, che possono aiutarvi a vivere meglio questa situazione: ecco quali sono!

Come affrontare l’intimità in una relazione a distanza: i consigli utili

Poco importa quale sia il motivo: tu ed il tuo partner dovete passare separati un periodo delle vostre vite.

affrontare intimità relazione a distanza
(fonte: Canva)

Magari si tratta solo delle vacanze estive che, per qualche motivo, farete separati oppure si tratta di un’offerta di lavoro a cui uno dei due non ha potuto dire di no.
Insomma, il danno è fatto: ora che siete (o che sarete) separati, inizia a crearsi un vero e proprio problema; come farete per l’intimità?

Abbiamo deciso di darti qualche consiglio che possa, in qualche maniera, farvi sentire più vicini nonostante i chilometri (o le diagnosi di positività dal Covid-19, ci sono ancora).
Ecco come affrontare l’intimità quando hai una relazione a distanza: e no, non è il caso di trovarvi un amante entrambi!

La scrittura

Non importa che tu ed il tuo partner non siate grandi scrittori, è ora di riprendere in mano la penna!
Anzi, no, aspetta: potete scrivere anche dal PC o dal vostro cellulare.

Il nostro consiglio è di non fare solo sexting (qui, poi, ti abbiamo dato cinque consigli per scrivere al meglio i messaggi) ma di scrivervi proprio tutto quello che volete fare!
Hai presente, no? Proprio come nei romanzi rosa che leggeva tua nonna!
Per l’ispirazione ti consigliamo di darti da fare da sola e poi cominciare a scrivere quello che ti piace e come vorresti che fosse fatto. Solo scriverlo è in grado di riscaldare l’atmosfera: una volta inviate le tue “istruzioni” sappi che il rischio di voler prendere il biglietto per vedervi diventerà molto più alto!

Il fai-da-te: ecco come affrontare veramente l’intimità in una relazione a distanza

Eh sì, come ti abbiamo consigliato sopra un modo per affrontare l’intimità in una relazione a distanza è anche quello di darsi da fare da soli.
Tantissimo!

Questo è un momento nel quale puoi imparare a conoscere il tuo corpo, ad apprezzarlo di più ed anche ad individuare quello che ti piace e come ti piace.
Potete provare a farlo insieme (se volete sentirvi al telefono o in videochiamata) ma se non siete a vostro agio perché forzarvi?
Potete darvi un’appuntamento orario per “farlo” nello stesso momento e poi chiamarvi per raccontarvi com’è andata. In realtà, però, “farlo” da soli vi assicura la possibilità di mantenere alta la libido e, quindi, di avere sempre più voglia di trovare una modalità per farlo insieme!

La foto giusta

Diciamoci la verità: ora che il tuo partner è lontano, finalmente, non devi depilarti ogni giorno oppure stare attenta ad indossare le lenti a contatto il secondo che ti alzi dal letto.
Ehi, non intendiamo dire che il tuo partner ti voglia per forza perfetta o che tu non faccia altro che vivere la tua relazione come se fosse una sfilata di Victoria’s Secret!

Semplicemente, adesso che siete lontani puoi permetterti di rilassarti (se lo vuoi) e di non essere sempre perfetta come vorresti essere ogni volta.
Bene, questo dove ci porta? Alla “foto giusta”!
Se provare le videochiamate è un po’ troppo imbarazzante per te, puoi sbizzarrirti con un set fotografico che venga veramente perfetto: hai tutto il tempo del mondo per organizzarlo!
Puoi decidere di mandare al tuo partner una foto hot una volta a settimana oppure calibrare il numero di scatti per il tempo che non vi vedrete.

L’importante è che tu ti prenda il tempo per creare una vera e propria fantasia, per te e per lui. In foto, poi, è facile far venire tutto in maniera più bella.
Basta fare attenzione alle luci, allo sfondo. Anche a quello che indossi che può essere in grado di renderti molto più sensuale di una foto completamente nuda.
Chi non vorrebbe sentirsi una modella in lingerie? Questa è la tua occasione!

La fuga d’amore

Ehi, se potete permettervelo un’altra grande idea è quella di mettere in programma una fuga d’amore.
Trattatela esattamente per quello che è: una fuga e non una vacanza insieme!

Tu ed il tuo partner prendete un appuntamento per vedervi un giorno, un’ora e scegliete un hotel che sia in un luogo a metà strada.
L’idea è quella di comportarsi esattamente come se foste due sconosciuti che si sono appena incontrati. Oppure come se foste due amanti che si vedono solo una volta l’anno!
Certo, ci rendiamo conto che non è una soluzione per chi non ha tanto denaro.

Se potete permettervela, però, la fuga d’amore è il modo migliore per vivere un rapporto passionale e sconvolgente… con il tuo partner!
Il brivido dell’eccitazione mischiato alla felicità di stare insieme. Cosa c’è di meglio?