Se hai 40 anni, in estate evita questi errori di make up (e sarai più felice)!

Gli errori di make up che si fanno in estate possono invecchiarci di colpo, soprattutto dopo i 40 anni: ecco quali evitare a tutti i costi!

L’estate è una stagione piuttosto complessa per chi ha l’abitudine di creare un make up full face ogni giorno. Il motivo è che in estate il make up dura meno, quindi si ha sempre l’impressione di essere “in disordine”.

errori make up estate 40 anni
(Chedonna)

Se le ragazze giovani si sbarazzano di tutti questi problemi semplicemente non truccandosi o truccandosi il meno possibile, le donne che hanno intorno ai 40 anni non si sentono a proprio agio senza almeno un filo di trucco.

Fortunatamente però è sempre possibile eseguire un make up completo bello e duraturo, anche in estate. L’importante è seguire delle piccole regole ed evitare gli errori che ci fanno invecchiare di colpo anziché ringiovanirci!

Gli errori di make up da evitare in estate (soprattutto dopo i 40 anni)

Il make up estivo dev’essere leggero, discreto, quasi impalpabile. Partendo da questa regola d’oro bisogna soltanto capire come ottenere questo risultato sulla pelle matura. Ciò che è davvero fondamentale è non commettere degli errori banali ma piuttosto gravi.

errori beauty estate
(Collage da Canva)

NON PRESTARE ATTENZIONE ALLA SKIN CARE

In estate la nostra pelle è molto stressata dalla sovra esposizione ai raggi solari ma anche dai continui lavaggi e dal fatto che sudiamo molto più di quanto facciamo in inverno.

Questo significa che la corretta skin care è fondamentale per ottenere una “base” ideale da cui partire nella realizzazione di un make up bello, leggero e duraturo.

Di base bisognerà:

  • detergere sempre la pelle prima di andare a dormire
  • non temere di eseguire uno scrub delicato per il viso una volta la settimana (non porterà via l’abbronzatura)
  • ricordare di utilizzare sempre una crema idratante notte (anche se si ha la pelle grassa la pelle ha sempre bisogno di idratazione)
  • scegliere creme idratanti giorno idratanti ma assolutamente non grasse per evitare di aumentare la sudorazione della pelle del viso.

SCEGLIERE PRODOTTI TROPPO OLEOSI

Dal momento che, come abbiamo già detto, la sudorazione abbondante è uno dei grandi nemici del make up in estate, è importante non favorirla con scelte sbagliate.

In linea generale è necessario non utilizzare regolarmente prodotti oleosi. Questa regola vale sia per i prodotti idratanti (che come abbiamo appena accennato devono essere a base acquosa e non a base grassa) sia per i prodotti cosmetici e in particolare per quelli destinati alla base viso.

La base trucco estiva dev’essere realizzata con prodotti fluidi e non troppo coprenti. Un prodotto dalla texture molto densa finirà inevitabilmente per essere più evidente sulla pelle, per provocare una sudorazione più intensa e per accumularsi nelle piccole rughe e nei pori dilatati che caratterizzano la pelle matura.

Molti consigliano l’utilizzo di fondotinta minerali in estate, perché aiutano a tenere sotto controllo il sudore e ad eliminare l’effetto lucido. In pratica questi prodotti svolgono contemporaneamente la funzione di fondotinta e cipria: l’errore da non fare è utilizzarne troppo. Una base viso polverosa in estate ci farà apparire di 10 anni più vecchie!

NON CAMBIARE IL COLORE DEL MAKE UP

In estate il colore del nostro incarnato si scalda in virtù dell’abbronzatura. Questo significa che dovremo cambiare il colore del fondotinta perché quello che applichiamo in inverno ci farà sembrare pallide e malaticce.

Anche se il sottotono della nostra pelle è freddo sarà il caso di optare per fondotinta caldi e dorati. Non sai che tipo di sottotono possiede la tua pelle? Ti aiutiamo a capirlo con la praticissima guida al sottotono di Chedonna.

Con lo stesso principio bisognerà accantonare i colori freddi e troppo scuri per il trucco occhi. Molto meglio optare per un trucco occhi dai colori neutri o, meglio ancora, dai toni caldi e dorati.

I colori scuri intorno agli occhi rendono lo sguardo più duro e i tratti del viso più scavati, accentuando proprio quelle ombre scure che ci fanno apparire irrimediabilmente più vecchie!

Questo non significa che si debba rinunciare a un trucco occhi magnetico in estate: qui ti spieghiamo come realizzarlo!

trucco occhi marrone intenso
(Collage da Pinterest)

FISSARSI CON IL ROSSETTO NUDE

Il rossetto nude è da diversi anni un vero must del trucco labbra. Si tratta però di un make up tanto semplice quando difficile da realizzare a perfezione. La scelta del rossetto dal colore ideale può essere piuttosto difficile, quindi è necessario conoscere i trucchetti per scegliere il prodotto giusto.

Anche in questo caso, come nel caso dei prodotti per la base trucco, è necessario tener presente che il colore della nostra pelle è cambiato rispetto all’inverno, quindi molto probabilmente un rossetto nude perfetto fino a qualche mese fa in estate ci farebbe apparire il nostro viso pallido e smunto!

Rossetto-nude-giusto
(Collage da Pinterest)

Infine, dato che per indossare un rossetto nude è necessario avere labbra belle e polpose, sarà il caso di darci un “aiutino” con le creme labbra effetto filler: delle alleate preziosissime per le donne che, dopo i 40 anni, vedono le loro labbra assottigliarsi.