Test: il mistero delle porte della città antica. Quanto hanno guadagnato?

Il test di oggi metterà a dura prova la tua capacità di trovare una soluzione ad un enigma in meno di sessanta secondi. Credi di farcela?

Il test di oggi è ambientato in una misteriosa e indefinita città dell’antichità, in un’epoca diversa rispetto a quella odierna. Non c’era internet, non esisteva la corrente elettrica e le popolazioni dovevano difendersi in continuazione dalle invasioni straniere. Proprio per questo motivo, la nostra città era totalmente circondata da mura altissime, per impedire l’entrata agli ospiti indesiderati, sia via terra che attraverso attacchi aerei.

Test città antica
Foto: Chedonna (elaborata con Canva)

Naturalmente, l’unico attacco aereo possibile non era quello che intenderemmo oggi, bensì un lancio di armi infuocate attraverso delle catapulte. Erano queste le armi dell’epoca. Per difendersi, i cittadini avevano aperto soltanto due porte, attraverso le quali si poteva entrare in città. Tutti coloro che non risiedevano in quel posto dovevano pagare un costo di entrata. Le due porte portavano ricavi agli amministratori della città per circa 1.800 monete al mese.

Un commerciante annusò l’affare e decise di aprire una terza porta all’interno delle mura cittadine. In questo modo avrebbe potuto aumentare l’incasso e ottenere un guadagno. Secondo te, di quale sarebbe stato il nuovo incasso in caso di apertura di una terza porta? Rifletti con calma ma non perdere troppo tempo, hai soltanto sessanta secondi per risolvere l’enigma. Quando pensi di aver trovato la risposta corretta, scorri il testo verso il basso, alla ricerca della soluzione del test.

La soluzione del test

Questo è un test di logica e ragionamento. Per risolvere questo genere di quiz è assolutamente necessario concentrarsi su tutti i dettagli, eliminando quelli inutili, inseriti nel testo soltanto per ingannarti e farti sbagliare. Se hai superato questo ostacolo correttamente, quasi sicuramente adesso dovresti essere in possesso della risposta corretta. Tra poco potrai scoprire se hai indovinato.

Città antica
Foto: Chedonna (modificata con Canva)

Se, al contrario, non hai capito nulla e adesso stai soltanto aspettando di conoscere la soluzione, non buttarti giù con il morale. Ci sono tantissimi tipi di test ed è molto probabile che tu sia più brava con dei quiz diversi. Prova a cimentarti con un test al giorno, vedrai che anche tu riuscirai facilmente ad ottenere ottimi risultati in futuro. Adesso passiamo alla soluzione dell’enigma.

Molte persone hanno pensato che, aumentando gli accessi in città, sarebbe aumentato anche il flusso. In realtà non è così, è un errore. Per incentivare l’arrivo di nuove persone in città non serve una terza porta, bensì delle iniziative commerciali nuove, capaci di attirare l’attenzione di una platea più grande. Di conseguenza, costruendo una terza porta per accedere alla città, l’incasso resterebbe sempre lo stesso.