Se hai le braccia robuste vestiti così per armonizzare la figura

Se hai le braccia robuste e ti stai chiedendo come le puoi camuffare sei nel posto giusto: ecco qualche outfit perfetto per te.

Possiamo avere mille pregi, ma quando ci guardiamo allo specchio il nostro occhio cade sempre sulle nostre imperfezioni, ammettiamolo.

braccia robuste camuffare
Pinterest Photo

Nella lunga schiera di “difetti”, se così possiamo definirli, insieme ai fianchi molto larghi, al lato b piatto, alle gambe grosse, troviamo anche le braccia robuste.

Precisiamo che queste non devono essere necessariamente considerate un difetto, ma dipende tutto da come le guardiamo. Detto ciò, se questa tua caratteristica non ti fa sentire perfettamente a tuo agio, ecco che arriva l’outfit in tuo soccorso.

E così possiamo aiutarci attirando l’attenzione su altre parti del corpo, oppure indossando abiti che possano coprire senza fasciare.

Nel tuo armadio quindi non dovrebbero mancare le maniche larghe, i tagli morbini, i cardigan.

E ancora, in estate sì ai top senza maniche e a spalline larghe, comodi, freschi, pratici, ma allo stesso tempo capaci di non mettere in risalto le braccia.

Cosa dovrebbe invece mancare nel tuo guardaroba? Maniche troppo aderenti, oppure che terminano nel punto più largo del braccio, così come anche quelle elasticizzate, a sbuffo, oppure le fantasie troppo vistose che non fanno altro attirare l’attenzione su quella zona.

Quindi, cosa possiamo indossare nello specifico per camuffare le braccia molto robuste? Ecco qualche outfit che può fare al caso tuo.

Ecco cosa indossare per camuffare le braccia robuste

Se hai le braccia molto robuste e vuoi camuffarle in qualche modo – oppure semplicemente non metterle in risalto, ecco cosa dovresti indossare.

braccia robuste camuffare
Pinterest Photo

Per prima cosa dovresti dire no a polsini e maniche troppo attillate, che mettono troppo in risalto la zona.

Al contrario, invece, le maniche lunghe e non troppo strette vanno benissimo, perché allungano le braccia facendole apparire più snelle, così come anche quelle a 3/4, che scendono morbide proprio nella parte più robusta.

In estate poi non devi assolutamente neanche pensare di non poter indossare canottiere e t – shirt, ma devi stare attentissima a fare in modo che le maniche non cadano proprio dove il braccio si allarga.

No alle maniche a sbuffo, come abbiamo anticipato, che altro non fanno che gonfiare e non è di certo questo che vogliamo.

Anche le maniche corte con elastico troppo stretto sono da evitare perché, a parte che potrebbero essere davvero scomode, ma poi non farebbero altro che creare segni antiestetici.

Allo stesso modo, le spalline larghe andranno benissimo, perché creano le giuste proporzioni nelle forme, donando il giusto equilibrio alla figura.

Quando non fa troppo caldo – quindi non in estate ovviamente – una soluzione può anche essere vestirsi a strati, abbinando a top e abiti senza maniche dei cardigan.

Anche l’intimo vuole la sua parte e così il reggiseno adatto può essere un ottimo alleato.

Qual è? Semplicemente quello della giusta taglia: uno troppo grande oppure troppo piccolo potrebbe fare l’effetto inverso e creare antiestetici rotolini nella zona delle ascelle che non faranno altro che evidenziare la zona.

Il top? Gli abiti a manica larga. Questi coprono le spalle senza fasciarle e quindi sono i capi davvero perfetti.

Insieme a queste, anche altri modelli di manica possono fare al caso tuo: tra questi ricordiamo quelle a pipistrello – cioè quelle molto larghe, che fanno l’effetto poncho – che sono talmente ampie da camuffare l’ampiezza delle braccia, così come anche quelle a trombetta – cioè quelle che si allargano in basso – che attirano l’attenzione nei punti più sottili delle braccia.

Sì anche ad abiti e maglie che lasciano le spalle scoperte ed anche a giacche e blazer, che donano alla figura le giuste proporzioni.

Se vuoi camuffare le braccia robuste non devi assolutamente rinunciare ad abiti in pizzo oppure semitrasparenti, che anzi possono essere tuoi grandi alleati, soprattutto in estate, quando sei verosimilmente alla ricerca di un look fresco.

Le stoffe molto leggere – che sono tra l’altro estremamente femminili e sexy – hanno il grande pregio di non stringere e questo le rende comodissime ed anche perfette per armonizzare la figura. Inoltre sono sempre in voga, quindi perché non sfruttarne il potenziale?

Infine, l’ultimo consiglio è quello di scegliere colori semplici – neutro oppure scuri – sulle braccia, perché, come abbiamo anticipato, le fantasie troppo vistose ed i colori sgargianti attirerebbero troppo l’attenzione dove invece vorremmo che lo sguardo non arrivasse.

Se invece hai il fisico a clessidra, ecco cosa potresti indossare per valorizzarlo nel modo giusto.

In ogni caso, ancora una volta possiamo capire quanto l’outfit giusto sia importanza per esaltare i nostri punti di forza e camuffare quelli di debolezza.