Sogni un risotto ai funghi perfetto? Con questi trucchi otterrai solo il meglio!

Scopri come ottenere un risotto ai funghi semplicemente perfetto grazie a dei semplicissimi trucchi.

Il riso ai funghi rientra senza alcun dubbio tra le preparazioni più gustose che ci siano. Per poter contare su un prodotto davvero piacevole è però molto importante seguire la ricetta mettendo a punto alcuni semplici passi in grado di fare la differenza.

risotto ai funghi trucchi
(adobe stock photo)

In questo modo si potrà contare un riso ben cotto ma mai sfatto e su un condimento cremoso e saporito quanto basta per poter godere di un piatto ottimo sia per la famiglia che per una cena tra amici.

Ecco i trucchi per un buon riso ai funghi

Poter contare su un risotto ai funghi che sia piacevole da gustare è molto importante e offre la possibilità di godere di un primo così buono da rientrare a pieno titolo nella top ten dei tuoi piatti preferiti.

risotto ai funghi trucchi
(adobe stock photo)

Ovviamente, trattandosi di un risotto non è tutto sempre semplice e possono esserci dei passaggi più ostici di altri. Cosa che per fortuna puoi ovviare seguendo alcuni semplicissimi trucchi che una volta messi in atto ti aiuteranno ad ottenere il risotto ai funghi dei tuoi sogni.

Realizzare un buon soffritto

Per un risotto ai funghi da urlo (ovviamente positivo), devi partire da un buon soffritto. Questo dovrebbe contenere cipolla, sedano e carote. In questo modo il gusto dei funghi (e ovviamente del riso) sarà esaltato nel modo giusto e ti consentirà di realizzare un primo piatto estremamente saporito.

Tostare sempre il riso è uno dei trucchi per il risotto ai funghi perfetto

Il segreto di ogni buon risotto risiede nella tostatura. Non eseguire questo passaggio può infatti creare diversi problemi. Il riso non avrà la consistenza giusta, il risultato finale mancherà di gusto e correrai il rischio di non ottenere la giusta cremosità. La prossima volta che ti avvicini a questa preparazione, quindi, non dimenticare mai di questo passaggio basilare ma al contempo fondamentale.

Usare funghi di qualità

Per quanto si tratti di un risotto, i veri protagonisti di questo primo piatto sono ovviamente i funghi. Per questo motivo, questi dovranno essere di qualità. Da quelli freschi a quelli secchi dovrai procurartene di buoni e cuocerli con la giusta quantità di buono. Solo con dei funghi molto saporiti potrai infatti contare sul giusto risotto.

Questi trucchi, sono le basi per un buon risotto con i funghi. A queste dovrai ovviamente aggiungere la mantecatura che è la chiave di ogni tipo di risotto. Così facendo potrai contare su un primo che ti farà fare sempre bella figura e che ti consentirà di ottenere sempre il meglio e di sorprendere tutti con qualcosa di veramente buono. Esattamente come avvenuto dopo aver scoperto i trucchi per una crema al parmigiano perfetta e ottima da abbinare a piatti di ogni tipo. Piatti che una volta realizzati risulteranno più buoni che mai.