Termini sessuali creativi per descrivere il rapporto sessuale? Eccoli

Ecco come chiedere al partner di fare l’amore con te mettendo in pratica il gioco della seduzione e usando termini creativi.

La creatività è una componente fondamentale della sessualità. Bisogna fare di tutto per non soccombere alla routine e reinventare ogni giorno il rapporto sessuale, in modo da alimentare la fiamma della passione. La creatività si può applicare al sesso in molti modi, persino attraverso il modo di descriverlo.

coppia termini sessuali creativi
Photo Canva

Fare l’amore è il cemento della coppia e nel caso dei rapporti fugaci e puramente occasionali è la ragione che rende bella la vita, la cosa più bella del mondo, ecco cosa succede quando viene descritta in modo bizzarro.

Parlare di sesso in modo creativo, ecco i termini più inusuali

Usare dei termini alternativi per parlare di sessualità significa ricorrere a termini che quasi nessuno conosce e questo atteggiamento fa sorridere la coppia e la pone nel giusto umore per fare l’amore. Il tuo partner potrebbe dirti certe cose in modo diretto semplicemente chiedendoti: ” Ti va di fare l’amore con me?” Oppure potrebbe ricorrere a termini criptici e poi darti degli indizi per farti capire a cosa allude e il tuo premio è proprio lui, un un momento di puro godimento.

coppia termini sessuali creativi
Photo CheDonna

Vuoi sapere in quale altro modo potresti chiedere ad una persone di giacere con te? Trovare termini alternativi per chiedere a qualcuno di avere un rapporto sessuale con te potrebbe sembrare complicato. A volte è più semplice dimostrare al partner attraverso delle azioni che hai voglia di lui ma potrebbe essere più divertente usare le parole non schiette, quelle vie di mezzo, formulazioni incomprensibili, dove volendo si può fingere di non aver capito, e chiedere ulteriori indizi.

E’ così che inizia il gioco della seduzione. A volte basta davvero poco per accendere il desiderio. Prova a chiedere al tuo partner se ha voglia di imburrare il rotolo, oppure sussurra al suo orecchio qualcosa di più diretto come “se ha voglia di inzuppare il biscotto”, forse riderà un attimo prima di eccitarsi.

Si possono usare una moltitudine di parole per questa finalità, Basta essere un pò creativi. Fate ricorso al nomignolo che usate quando vi riferite al suo membro o al modo in cui lui definisce la vagina. Puoi spaziare usando termini più romantici o espressioni più succinte, dipende tutto dal vostro gioco della seduzione e da come volete impostarlo.

“Dai facciamo l’amore” ora non ti appare un modo obsoleto e poco invogliante di chiedere intimità al partner?