Per l’outfit del week-end scegli la gonna shabby chic come Wilma Faissol

Si fa presto a dire vip ma quelle vestite bene, che valga la pena copiare, sono davvero poche. Ci si riferisce alla loro vita privata, ovviamente, e non alle sponsorizzazioni per i social. Oggi ci ispiriamo a Wilma Facchinetti.

Lo stile shabby chic nella moda consiste in colori chiari, delicati, tessuti leggeri, fantasie semplici e femminili.

Shabby chic per la gonna di Wilma 24-6-22.
Fonte: Canva.

La moglie di Francesco Facchinetti, Wilma, sa bene come sfoggiare questa tendenza estiva ed opta per una bellissima gonna di Fendi abbinata ad una classica borsa a spalla Chanel con sandali coordinati.

Come copiare la gonna impalpabile di Wilma Faissol

La gonna beige a tubino, con pizzo sui lati, realizzata da H&M è un buon punto di partenza per ricreare il mood shabby.

Wilma Facchinetti con gonna shabby chic 24-6-22.
Fonte: Instagram.

L’investimento di soli 24,99 euro incentiva all’acquisto anche per chi non si è mai avvicinata a questa tendenza nata nel design. L’ideale è evitare tacchi stratosferici e puntare su ciabattine e sandali bassi.

Con Guess si ha un modello più giovanile e largo sulla lunghezza, a vita media e con misurato spacco frontale. Il prezzo è di 160 euro. Interamente in cotone, ha dettagli in sangallo che conferiscono un ricordo del passato. Con accessori in cuoio ed un top in maglia l’outfit farà il pieno di like.

Con Massimo Dutti la gonna in maglia traforata beige, lunghezza midi, a vita alta, bisogna stare attente alla linea. Come capita con tutti i capi in questo tessuto i rotolini in eccesso sono inevitabilmente messi in risalto ma se le curve sono toniche allora andiamo tranquille. Costa 69,95 euro.

Abito shabby corto 24-6-22.
Fonte: Pinterest.

Se portata con i capi giusti ed altri colori sabbiati, la gonna corta in pizzo panna su base beige – caramello di Self-Portrait (290 euro) può far svoltare la serata e non solo. Con una blusa come quella di Lady Facchinetti, ad esempio, sarà da copertina! Queste gonne stanno molto bene anche con cappello a tesa larga e borse in camoscio ma attenzione all’equilibrio nelle forme e nelle tonalità.

Negli ultimi anni hanno preso piede anche i matrimoni in perfetto stile shabby. In questo caso un look come quello di Giulia Salemi risulterebbe eccessivo ma se siete invitate ad una cerimonia estiva allora andrà benissimo, portafoglio permettendo.

Silvia Zanchi