Desideri un mascara che sia a prova di sbavatura? Te lo sveliamo noi!

Esiste veramente un mascara a prova di sbavatura? Ebbene sì e abbiamo deciso di svelarti come crearne uno. 

Preparare un mascara fatto in casa non è così difficile come può sembrare. Infatti, molti trucchi hanno gli stessi ingredienti, come nel caso dell’eyeliner e del mascara.

donna con mascara a prova di sbavatura
Canva

Probabilmente possiedi già alcuni ingredienti necessari per creare il mascara a prova di sbavatura. Scopriamo allora insieme la ricetta e soprattutto ciò che serve per crearne uno.

Prova con noi la ricetta per ottenere un mascara a prova di sbavatura

Se sapessi gli ingredienti presenti nel mascara che acquisti solitamente in negozio, ci penseresti due volte prima di utilizzarlo.

donna si trucca
Canva

Per questo motivo vogliamo aiutarti a crearne uno, non solo a prova di sbavatura ma del tutto naturale. Ecco gli ingredienti di cui hai bisogno.

  • Glicerina vegetale
  • Carbone attivo
  • Argilla bentonite
  • Gel di aloe vera
  • Cera d’api
  • Oli essenziali
  • Tubetto vuoto di mascara

Per renderlo impermeabile non dimenticarti di aggiungere la cera di api. Infatti, quest’ultima contiene una sostanza protettiva naturale chiamata propoli, che ha proprietà antibatteriche a antivirali. La cera d’api aiuterà a non far colare il mascara e l’argilla lo aiuterà a non sbavare.

Se non hai a disposizione l’argilla bentonite, in alternativa puoi ricorrere all’argilla rosa, verde o bianca. Le argille sono utilizzate negli ombretti e in altri trucchi per la loro capacità di assorbire gli oli in eccesso, rendendole l’ingrediente perfetto per un mascara senza sbavature.

  • 5 grammi di carbone attivo (quantità variabile in base all’intensità del colore che vuoi ottenere)
  • 5 grammi di argilla bentonite
  • 3 grammi di gel di aloe vera
  • 1 grammo di cera d’api
  • 5 grammi di glicerina
  • 2 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda

Aggiungi in un pentolino tutti gli ingredienti, tranne gli oli essenziali e scalda a fuoco medio finché la cera d’api non si scioglie. Fatto ciò, mescola gli oli essenziali. Se desideri una consistenza molto liscia puoi aggiungere altra glicerina. A questo punto puoi versare il composto in un tubetto vuoto di mascara vuoto.

Per un colore più chiaro utilizza meno carbone, altrimenti per l’effetto opposto aggiungine un po’. Se invece preferisci un mascara marrone, sostituisci metà del carbone con della polvere di cacao. Se il mascara è troppo denso, aggiungi altra glicerina, dell’aloe o gli oli. Ti consigliamo di aggiungere solo una piccola quantità alla volta fino a quando non avrai raggiunto la consistenza desiderata.

Se il mascara è troppo sottile, metti più argilla o più cera d’api. Per un risultato duraturo, puoi utilizzare uno spray fissante. Avendo tutti gli ingredienti del mascara una lunga durata di conservazione, quest’ultimo può durare fino a 6 mesi. Dopo l’uso, assicurarsi di fissare bene il coperchio per prolungarne la durata.