5 cose che non dovresti mai fare dopo una discussione con il tuo partner

Litigare è normale, tutte le coppie lo fanno, l’importante è evitare di commettere questi 5 errori comuni subito dopo.

Due personalità diverse come quelle che compongono una coppia potrebbero mostrare opinioni diverse ed entrare in conflitto e questo è del tutto lecito. Litigare è normale finchè non si superano i limiti del rispetto reciproco. Usare parole adeguate, non alzare esageratamente la voce e soprattutto non alzare le mani sono comportamenti da tenere sempre presente anche quando saltano i nervi.

coppia errori dopo lite
Photo Canva

Anche la fase che segue l’accesa discussione è molto delicata ed importante. Ci sono 5 cose che non dovresti mai fare dopo una discussione e che purtroppo si fanno quasi sempre andando pian piano a danneggiare irrimediabilmente il rapporto col partner.

Il modo in cui litigate è una finestra sul futuro del vostro rapporto, dimmi come lo fate e ti dirò se vi lascerete oppure no.

Coppia: Dopo una discussione non fate questi 5 errori

Dopo un alite la rabbia è ancora tanta. Spesso la lite non ha portato ad una soluzione ovvero non ci ha permesso di trovare un terreno comune. Può anche capitare di aver usato parole offensive che riecheggiano nelle nostre orecchie e ci tormentano impedendo alla rabbia di placarsi. Ed è proprio in questa fase che commettiamo tutti quegli errori che rendono il litigio ancora più grave e il danno per la coppia ancora più grande.

coppia lite errori
Photo Canva

Premettiamo che non è facile sforzarsi di comportarsi nel modo giusto quando si prova rabbia o dolore, ma vale la pena di sforzarsi di non commettere questi comuni errori: ignorarlo, dispiacersi, giustificare il proprio comportamento, ignorare la causa della discussione, andare a letto con la rabbia dentro.

Ignorarlo

Spesso dopo un litigio si sente il bisogno di isolarsi, di rimettere ordine nei propri pensieri e di riflettere. Si sente soprattutto il desiderio di stare lontani dal partner e questo è uno dei più grandi errori che le persone commettono dopo aver litigato. Questa lontananza creerà un divario tra voi e getterà le basi per il futuro. Il tuo partner in futuro potrebbe pensare che sia meglio evitare di dirti delle cose e questa mancanza di comunicazione non fa bene alla coppia.

Dire che ti dispiace

Se hai colpito volutamente un vaso e questo si è rotto, dirgli che ti dispiace non rimette insieme i cocci e non cancella le cose dette. Cerca di spiegare al partner di cosa sei pentito e dispiaciuto nello specifico non in modo generico.

Non giustificare i tuoi modi

Quando si ha una discussione si tende a dare all’altro la colpa delle cose dette o fatte, come se l’altro ci avesse provocato. Siamo noi i padroni di noi stessi, della nostra lingua e del nostro autocontrollo, se si superano determinati limiti non ci sono giustificazioni che tengono, una brutta giornata di lavoro, il sentirsi poco bene, non aver dormito… nulla giustifica i tuoi modi, non puoi far altro che porre al partner sentite scuse sperando che arrivino al suo cuore.

Ignorare la causa della discussione

È un errore se si fa questa cosa prima di aver trovato una soluzione al vostro problema. Lasciare le cose irrisolte le tirerà in ballo ogni volta che avrete una discussione. E non farete che accrescere i vostri problemi. Lo scopo del litigio è quello di trovare una soluzione in modo che in futuro sapete già come comportarvi.

Non andare a dormire arrabbiati

E’ un classico, uno dei due finisce a dormire sul divano senza riappacificarsi. Sao cosa succede dopo? Ti svegli ancora arrabbiato, quello stato d’animo ti accompagnerà per tutta la giornata. Le emozioni negative mineranno il vostro rapporto e più tempo passerà meno sarete in grado di superare la cosa.